MV Agusta Gamma Rosso, il punto di accesso al tre cilindri

 MV Agusta Gamma Rosso, il punto di accesso al tre cilindri

Tecnologia, qualità e fascino tipicamente MV Agusta a un prezzo più competitivo. Dedicata ai tanti appassionati MV Agusta, la Gamma Rosso, composta da tre modelli (Dragster 800, Brutale 800 e Turismo Veloce 800), è il punto di accesso al mondo delle tre cilindri italiane. Per salire in sella a una MV non è necessario rinunciare a nessuno dei contenuti tecnici e stilistici che hanno reso celebri le moto con il marchio della Meccanica Verghera sul serbatoio.

Il primo elemento caratteristico della Gamma Rosso

Il primo elemento caratteristico della Gamma Rosso è, come si evince dal nome, la colorazione. La base rossa di cui sono ammantate le sovrastrutture ne valorizza il design, alternandosi a un elegante nero.
Questa combinazione, riservata ai tre modelli della gamma, è la sola disponibile.

La riduzione del prezzo finale è stata resa possibile da un puntuale lavoro di industrializzazione, che ha permesso di mantenere inalterata l’elevata qualità del prodotto. E infatti le differenze rispetto all’allestimento standard sono davvero minime. L’elemento più facile da individuare su Brutale e Dragster è costituito dai cerchi a razze, che sono gli stessi dei modelli standard ma senza la fresatura superficiale sul profilo delle razze. Strumentazione e comandi sono identici a quelli delle versioni standard, come anche la dotazione elettronica, che comprende l’immobilizer.

Tutta la Gamma Rosso monta il tre cilindri in linea di 798 cc

Tutta la Gamma Rosso monta il tre cilindri in linea di 798 cc, con potenza massima di 110 cv (81 kW) a 11.500 giri/min e coppia massima di 83 Nm (8,5 kgm) a 7.600 giri/min. Tra le sue caratteristiche, oltre alla straordinaria compattezza e al peso molto contenuto, ci sono l’albero motore controrotante di derivazione MotoGP e il cambio estraibile.
La gestione del motore è affidata al MVICS (Motor&Vehicle Integrated Control System), che controlla tre iniettori e permette di scegliere tra alcune mappe impostate (Sport, Race, Rain) e una personalizzabile (Custom). Il cambio elettronico MV EAS 2.1 è la più recente evoluzione dell’assistenza Up&Down. Sulla Turismo Veloce è presente la piattaforma inerziale IMU.

La ciclistica si avvale del noto ed efficace telaio a traliccio

La ciclistica si avvale del noto ed efficace telaio a traliccio in tubi di acciaio con piastre laterali in alluminio, monobraccio e sospensioni regolabili. Di alta qualità è anche l’impianto frenante, dotato di ABS Bosch 9 Plus con RLM (Rear wheel Lift-Up Mitigation). Gli pneumatici di primo equipaggiamento della Dragster hanno misure 120/70 e 200/55, con canale rispettivamente di 3,50” e 6,00”; stessa misure dei cerchi per la Turismo Veloce, con pneumatici 120/70 e 190/55. La Brutale monta cerchi con canale di 3,50” anteriore e 5,50” posteriore; pneumatici 120/70 davanti e 180/55 dietro.

I modelli in gamma sono Brutale 800, Dragster 800 e Turismo Veloce 800, quest’ultima riconoscibile anche per la grafica dedicata. La Gamma Rosso propone le prestazioni eclatanti di Dragster, Brutale e Turismo Veloce, a un prezzo che le rende accessibili a una clientela ancora più ampia che in passato.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *