Nuovo Piaggio Medley, pratico, divertente ma anche sicuro

 Nuovo Piaggio Medley, pratico, divertente ma anche sicuro

Piaggio Medley è lo scooter che combina l’agilità di un veicolo metropolitano alla dinamicità di un ruota alta e alla comodità e capacità di carico un grande scooter GT: l’anello di congiunzione perfetto per una mobilità a 360° si presenta a EICMA 2019 in una veste completamente rinnovata, mostrandosi ancora più dinamico, performante e tecnologico.

Il nuovo design pone l’accento sulla sportività: il frontale è stato totalmente ridisegnato, così come il manubrio, che accoglie il nuovo proiettore anteriore full LED e un’inedita strumentazione LCD digitale.

Sul nuovo Piaggio Medley debutta inoltre l’ultima evoluzione della famiglia di motori Piaggio i-get, nelle cilindrate 125 e 150 cc: entrambi raffreddati a liquido, con distribuzione a 4 valvole e iniezione elettronica, erogano rispettivamente 11 e 12,1 kW, risultando tra i più potenti della categoria.

Piaggio Medley si evolve anche sul fronte della connettività, introducendo per la prima volta questo contenuto nel segmento degli scooter medi a ruota alta: attraverso il sistema Piaggio MIA (proposto di serie sulla versione S) è possibile collegare il proprio smartphone al veicolo via Bluetooth e gestire le telefonate, i comandi vocali e la musica tramite la strumentazione e i comandi al manubrio.

Dotato di serie della funzione “Start & Stop”, che, gestendo lo spegnimento del motore durante le soste, contribuisce al contenimento dei consumi, delle emissioni, e di ABS a due canali, Piaggio Medley vanta quindi un equipaggiamento di solito esclusivo di scooter di classe superiore. 

Pratico, dinamico, leggero e con stile 

Nuovo Piaggio Medley crea una nuova classe di scooter a ruota alta di Piaggio che unisce i vantaggi di uno scooter agile e leggero con quelli di un ruota alta di dimensioni e prestazioni superiori.

Ispirato alle forme importanti, moderne ed eleganti del fratello maggiore Beverly, il nuovo Piaggio Medley introduce concetti di leggerezza e dinamicità ideali per un uso cittadino del mezzo.

Pur presentando superfici estese, a tutto vantaggio della protezione aerodinamica, lo scudo, ridisegnato e riproporzionato, mantiene una spiccata leggerezza estetica. Al centro spicca il nuovo elemento verticale, ora caratterizzato da una griglia tridimensionale a nido d’ape. Interpretazione in chiave moderna della classica “cravatta”, elemento inconfondibile dei veicoli Piaggio, questa scelta stilistica dona al nuovo Medley un look maggiormente sportivo.

Al centro del manubrio, anch’esso ridisegnato, campeggia un altro elemento distintivo rappresentato dal nuovo proiettore anteriore a LED, che incrementa sensibilmente la visibilità, a tutto vantaggio della sicurezza attiva. A LED sono anche le luci di posizione anteriore e posteriore.

In un perfetto mix di stile e funzionalità

In un perfetto mix di stile e funzionalità, il manubrio accoglie anche la nuovissima strumentazione LCD completamente digitale. Il display, al centro del quale sono ben visibili tachimetro digitale e scala del contagiri, consente di visualizzare odometro totale e parziale, temperatura dell’aria, orologio digitale, indicatori del livello carburante e della temperatura del liquido di raffreddamento, icona pericolo ghiaccio, icona cavalletto laterale abbassato, icona “service”, oltre a una ricca serie di informazioni di viaggio, selezionabili attraverso il pulsante MODE sul blocchetto comandi destro: velocità massima, velocità media, consumo istantaneo, consumo medio, autonomia e stato di carica della batteria. La dotazione di spie tiene invece sotto controllo tutte le funzioni a partire dallo “Start & Stop”, che è disinseribile attraverso un pulsante sul blocchetto elettrico destro, per proseguire con le classiche “check iniezione”, riserva carburante, pressione olio, attivazione ABS e immobilizer.

La ruota anteriore da 16” oltre a donare stabilità, sicurezza e comfort, slancia verticalmente tutta la parte frontale. I cerchi sono in alluminio e vantano un nuovo disegno sportivo a sei razze sdoppiate.

La nuova sella presenta un disegno più filante

La nuova sella presenta un disegno più filante e una ergonomia ottimizzata per pilota e passeggero, il quale beneficia anche di nuove pedane a scomparsa che risultano più agevoli da estrarre e sono dotate di inserto in gomma che ha la doppia funzione di smorzare le vibrazioni e limitare lo scivolamento del piede. La sella è dotata di apertura elettrica, comandata da un comodo pulsante sul manubrio; una molla di ritegno la mantiene aperta per evitare chiusure accidentali.

Il controscudo è dotato di un vano porta oggetti ampio e facilmente accessibile dalla seduta di guida. Lo stile di quest’ultimo è coordinato con la parte posteriore del manubrio e della sella, ricreando un ambiente simile all’abitacolo di un’automobile, e all’interno del cassetto prevede una presa USB, utile per la ricarica dello smartphone. Nel controscudo è presente anche un comodo gancio portaborse a scomparsa.

Lungo tutto il corpo di Medley l’alternarsi di superfici concave e convesse, guidate da linee decise e arcuate, rende l’immagine del veicolo dinamica e compatta allo stesso tempo. Il posteriore, particolarmente slanciato, mantiene dimensioni contenute nonostante il grande vano di carico sottosella dalla capacità di ben 36 litri, in grado di accogliere due caschi integrali, davvero eccezionale per un ruota alta. Un tale risultato è ottenuto grazie alle forme della coda ben concepite e al riposizionamento del serbatoio del carburante al centro della pedana. Una soluzione che ha incrementato la capacità di carico del vano portacaschi fornendo ulteriori vantaggi quali la possibilità di effettuare il rifornimento senza scendere dalla sella e una migliore guidabilità su strada, per via di una migliore centralizzazione delle masse. 

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar

Redazione

3 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *