EICMA FOR KIDS, grande successo per la tappa milanese

È stata la piazza coperta più grande d’Europa a fare da cornice alla prima tappa di EICMA FOR KIDS, il progetto promosso dall’Esposizione Internazionale Ciclo e Motociclo in collaborazione con Regione Lombardia e con il sostegno della Federazione Motociclistica Italiana per raccontare ai bambini dai 4 agli 11 anni il mondo delle moto e delle biciclette.

Con un grande successo di partecipazione, all’ombra di Palazzo Lombardia a Milano, si è svolto oggi il primo appuntamento del viaggio in otto tappe che offre ai più giovani un’esperienza divertente, sicura ed educativa di avviamento alle due ruote. Un’occasione unica per far rivivere sul territorio lo spirito EICMA, l’evento espositivo più importante al mondo per l’industria di riferimento, e promuovere una cultura d’utilizzo responsabile.

I giovani partecipanti, dopo aver indossato caschi e protezioni, hanno infatti potuto effettuare prove gratuite e apprendere i fondamentali dell’educazione stradale nei percorsi creati grazie al supporto Moto Club Motofalchi della Polizia Locale Milano. Durante la tappa meneghina sono inoltre andate in scena spettacoli di intrattenimento, animazione, mimo e performance di giocoleria a cura dell’artista Edoardo Mirabella e le esibizioni di trial acrobatico dello Show Action Group.

La prima tappa di Eicma for Kids

Sarà la piazza coperta più grande d’Europa ad accogliere – domenica 26 maggio (dalle ore 10 alle 18) – la prima tappa di EICMA FOR KIDS, il progetto promosso dall’Esposizione Internazionale Ciclo e Motociclo in collaborazione con Regione Lombardia e con il sostegno della Federazione Motociclistica Italiana per raccontare ai bambini dai 4 agli 11 anni il mondo delle moto e delle biciclette.

Parte da Milano, all’ombra di Palazzo Lombardia, il viaggio in otto tappe che offre ai più giovani un’esperienza divertente, sicura ed educativa di avviamento alle due ruote. Un’occasione unica per far rivivere sul territorio lo spirito EICMA, l’evento espositivo più importante al mondo per l’industria di riferimento, e promuovere una cultura d’utilizzo responsabile. I giovani partecipanti, dopo aver indossato caschi e protezioni, potranno infatti effettuare prove gratuite e apprendere i fondamentali dell’educazione stradale nei percorsi creati grazie al supporto Moto Club Motofalchi della Polizia Locale Milano.

Durante la tappa meneghina sono inoltre previsti spettacoli di intrattenimento, animazione, mimo e performance di giocoleria a cura dell’artista Edoardo Mirabella e le esibizioni di trial acrobatico dello Show Action Group.

Napoli Motor Festival: l’invito della Twins

Tutto pronto per il Napoli Motor Festival e la Twins S.r.l. è pronta a stupire gli appassionati con i modelli griffati Ktm, Mv Agusta, Husqvarna e Zero Motorcycle.

Lo store ufficiale di Via Nuova Poggioreale, infatti, sarà presente con le ultime novità delle suddette case.

Un’occasione per chi ama le moto, di conoscere dal vivo le loro caratteristiche: “Abbiamo – dice il manager Antonio Gallo, alias il Baffoaderito all’invito di esporre le moto dei marchi che vendiamo in maniera ufficiale. Ognuno di essi ha interessanti novità che meritano di essere viste. Il marchio austriaco è sempre più globale nell’offerta ed è in grado di soddisfare a 360 gradi le esigenze dei motociclisti. La casa italiana ritorna ad essere un’eccellenza assoluta con moto da sogno. L’azienda svedese, ma di proprietà della Ktm, fa dell’originalità dello stile e delle prestazioni dei suoi modelli, le sue armi migliori. Le Svartpilen e le Vitpilen sono sempre più degli oggetti di culto. A nostro avviso, però, le novità più intriganti provengono dall’azienda californiana, la prima al mondo nella produzione di moto elettriche di qualità. Si tratta di offerte che rivoluzionano il concetto classico di moto, in grado di abbinare il rispetto per l’ambiente alle prestazioni, alla affidabilità ed all’autonomia di esercizio. Ci sarebbe piaciuto essere presenti anche con la nostra ultima e grande novità, ossia i modelli della Malaguti. Lo storico marchio bolognese nato nel 1930 sarà a breve presente nel nostro store di Via Nuova Poggioreale n° 58, con modelli che siamo convinti stupiranno positivamente chi è alla ricerca delle risposte giuste sia in termini di mobilità sia in termini di fascino e buon rapporto prezzo-qualità. Vi aspettiamo, allora, all’ippodromo di Agnano per trascorrere 3 giorni all’insegna della passione e della mobilità urbana”.