Aprilia RS 660, grandi prestazioni dal nuovo bicilindrico da 100 CV

 Aprilia RS 660, grandi prestazioni dal nuovo bicilindrico da 100 CV

Si apre una nuova era per Aprilia con l’introduzione di una nuova motorizzazione che RS 660 porta a battesimo e che andrà a equipaggiare una gamma completa di nuove moto. Si tratta di un bicilindrico parallelo frontemarcia di 660 cc, un’unità di ultima generazione con omologazione Euro 5 molto compatta derivata dalla bancata anteriore del V4 di 1100 cc, di cui ricalca concetti e misure.

Tale configurazione è stata scelta per la sua compattezza ed efficienza, per la trasmissione del calore al pilota ridotta al minimo e per la libertà che lascia agli ingegneri di sfruttare gli spazi per creare una ciclistica snella e leggera. Non ultimo per la versatilità di tale meccanica, che ben si adatta a differenti tipologie di moto.

Doppio albero a camme in testa

I 100 CV erogati dal bicilindrico con distribuzione a doppio albero a camme in testa e perni di biella a 270 gradi (potenza da record per un twin frontemarcia di tale cilindrata), promettono grande divertimento, creando un emozionante rapporto peso/potenza, tra i più favorevoli in assoluto. Oltre alla cavalleria ciò che conta per divertirsi su strada è un elevato valore di coppia: il nuovo motore Aprilia si distingue anche in questo, garantendo prontezza nella risposta e vivacità a qualsiasi regime. L’impianto di scarico è dotato di un singolo terminale con uscita sdoppiata asimmetrica posizionato sotto il motore e contribuisce alla centralizzazione delle masse a beneficio della maneggevolezza.

L’erogazione corposa, abbinata a una ciclistica svelta e leggera regalano a RS 660 un carattere dinamico apprezzabile nel quotidiano e impagabile nei momenti di guida dinamica. L’ottimale funzionamento del propulsore è garantito da un’elettronica totale, direttamente mutuata da quella delle Aprilia V4, che comprende l’acceleratore elettronico Ride-by-Wire multimappa, per una fine gestione dell’accelerazione senza strappi ai bassi regimi, ottimizzando al contempo i consumi di carburante.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...
Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *