Salone di Ginevra 2019, Alfa Romeo sicura protagonista

Salone di Ginevra 2019, Alfa Romeo sicura protagonista

Al Salone di Ginevra 2019, l’Alfa Romeo sarà presente con tutta la sua gamma presentando i modelli che stanno facendo mercato

Al Salone di Ginevra 2019, l’Alfa Romeo sarà presente con tutta la sua gamma presentando i modelli che stanno facendo mercato. Giulia, Giulietta, Stelvio e le speciali quadrifoglio.

Salone di Ginevra 2019, l’area espositiva di Alfa Romeo

  • Il brand è protagonista dell’evento con un’area espositiva all’insegna della bellezza, della performance e dell’esclusività.
  • Connettività e carattere su ogni modello grazie agli accessori Mopar® studiati per esaltare le peculiarità di Giulietta, Giulia e Stelvio.
  • Spiccano le serie speciali a tiratura limitata Giulia Quadrifoglio e Stelvio Quadrifoglio “Alfa Romeo Racing”, che celebrano la leggenda Alfa Romeo nelle competizioni e il ritorno di un pilota italiano in Formula 1, Antonio Giovinazzi nel team “Alfa Romeo Racing” insieme al Campione del Mondo Kimi Räikkönen.
  • Contenuti unici e prestazioni: è Alfa Romeo Stelvio Ti, l’allestimento che si fregia della storica sigla “Turismo Internazionale”, da sempre sinonimo delle versioni più ricche, più tecnologiche, più grintose.
  • Sotto i riflettori la nuova Alfa Romeo Giulietta MY19, che evolve mantenendo il suo inconfondibile stile e lo spiccato carattere sportivo.
  • Ulteriori grandi novità saranno svelate nel corso della conferenza stampa di martedì 5 marzo.

Da oltre un secolo le vetture Alfa Romeo affascinano gli automobilisti per la loro bellezza

Da oltre un secolo le vetture Alfa Romeo affascinano gli automobilisti per la loro bellezza, il loro stile italiano capace di evocare al primo sguardo le prestazioni, la tecnologia e il piacere di guida pronti a sprigionarsi avviando il motore. Quest’anno il pubblico del Salone Internazionale di Ginevra non potrà fare a meno di cogliere un’ulteriore evoluzione del brand, in tante direzioni diverse. Nulla meglio del ritorno in Formula 1 avrebbe potuto esprimere l’appartenenza della performance più estrema al DNA di Alfa Romeo, e nella stagione 2019 la squadra gareggerà nel massimo campionato con il nome “Alfa Romeo Racing” riportando al via un pilota italiano, Antonio Giovinazzi, accanto a Kimi Räikkönen, già campione del mondo nel 2007.

Non mancherà, sullo stand, la monoposto della scuderia, e dall’indissolubile legame con le competizioni nascono le serie speciali a tiratura limitata Giulia Quadrifoglio e Stelvio Quadrifoglio “Alfa Romeo Racing” con livrea dedicata. Evoluzione anche nel senso dell’esclusività, con il ritorno della storica sigla “Turismo Internazionale” a fregiare Alfa Romeo Stelvio nel nuovo allestimento Ti, che rappresenta il massimo della sportività, accanto alla Giulia Veloce Ti. La nuova Giulietta MY19 si propone al mercato con un approccio sempre più tailored grazie a cinque allestimenti e sei pacchetti di accessori. In questo modo, chiunque potrà esprimere il proprio carattere attraverso la propria vettura. Sullo stand, un’elegante Giulietta Executive in livrea Verde Visconti e la sportiva Giulietta Veloce.

A proposito di personalizzazioni, non manca un’esposizione di accessori griffati Mopar®, il brand dedicato ad assistenza, ricambi e supporto al cliente per i veicoli FCA.

Infine, un ulteriore importante passo verso il futuro sarà illustrato nel corso della conferenza stampa in programma per martedì 5 marzo.






4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *