Sullo stand di Alfa Romeo al Salone di Ginevra 2019, spicca la nuova Giulietta Executive nell’inedita livrea Verde Visconti con interni in pelle Chocolate che caratterizza selleria, pannelli porta e inserto sulla plancia. Si rivolge a chi ricerca il massimo della distinzione e finiture esclusive: “V” calandra satinata come l’alloggiamento dei fari, le calotte degli specchietti, le maniglie, la finitura del paraurti posteriore mentre la cornice finestrini e il badge Giulietta sono cromati.

Alfa Romeo Giulietta Executive, vocazione al comfort

L’abitacolo mostra una chiara vocazione al comfort, che si esprime con la connettività del sistema UConnect Radio-Nav 6,5”, il bracciolo posteriore, i sensori pioggia e crepuscolari, lo specchietto retrovisore interno elettrocromico, gli specchietti retrovisori elettrici, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori. Completano l’allestimento il tetto panoramico e i nuovi cerchi in lega leggera da 18” a 5 doppie razze con finitura diamantata e brunita.

Motore Multijet 1.6 da 120 CV Euro 6D-temp

Sotto il cofano, il motore Multijet 1.6 da 120 CV Euro 6D-temp, con cambio automatico Alfa TCT. Grazie al selettore di guida Alfa DNA, è possibile scegliere il comportamento dinamico della vettura, intervenendo sulla coppia del motore, sui freni attraverso il dispositivo Pre-Fill, sulle logiche di cambiata del cambio TCT, sulla risposta dell’acceleratore, sul sistema di controllo ESC, sul differenziale autobloccante Alfa Q2 elettronico e sul controllo della trazione ASR. Il guidatore può attivare tre modalità a seconda delle condizioni stradali e del proprio stile di guida.