Successo per il Royal Enfield One Ride della DotoliM2

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
royal

Grande successo a Napoli per il Royal Enfield One Ride, evento organizzato dalla DotoliM2. 32 moto e 50 persone hanno vissuto il programma che ha visto come punto di partenza lo store ufficiale di Agnano.

Evento bellissimo

“Sono, spiega lo store manager Maurizio Dotoli, molto soddisfatto, perché c’è stata un’ottima risposta sia in termini di equipaggi sia nella scelta dell’itinerario. Dopo la colazione fatta nello store, siamo partiti per raggiungere il santuario di Montevergine. Da lì, poi, ci siamo diretti verso Campo Maggiore, dove su un prato spettacolare circondato dal bosco, c’è stato un pic nic. Abbiamo, poi, raggiunto l’oasi WWF di Pannarano. Godute le sue meraviglie, infine, abbiamo fatto ritorno a casa”.

Solidarietà

“Quella di Royal Enfield è una community in forte crescita e sempre più importante. Grazie al ‘Global Forest’ è stato possibile, attraverso l’acquisto di una tazza, donare all’associazione Treedom un albero da piantare. In questo modo sarà possibile combattere le emissioni prodotte dalla propria moto. Un modo intelligente per contribuire a un futuro più sostenibile, sicuro e inclusivo. Mi ha colpito, infine, la partecipazione all’evento di un’utenza che raggruppa tutte le età, con tante donne alla guida. Gli enfieldisti sono persone vere e sincere che non hanno bisogno di dimostrare nulla; vogliono semplicemente vivere il piacere di stare insieme”.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti