La DotoliM2 e la rinascita Aprilia

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
aprilia

L’Aprilia vive una fase di rilancio sia nello sport sia nelle vendite.

Se nella MotoGp la moto della casa di Noale è una delle migliori, nelle vetrine delle concessionarie le moto venete sono ammirate e richieste.

A Napoli tra gli autori del rilancio del marchio Aprilia c’è la DotoliM2. Un connubio nato ad inizio anno e che inizia a dare i suoi frutti.

Scelta meditata

“La scelta, spiega lo store manager Maurizio Dotoli, della collaborazione con Aprilia è nata a fine gennaio ed è stata molto meditata poiché erano anni che casa madre Piaggio voleva coinvolgerci in questo progetto. Con gran piacere, quindi, è nata questa collaborazione. E’ un marchio importante con tecnologia al top, un design unico in grado di grandi performance; il prodotto, insomma, è all’avanguardia. All’ombra del Vesuvio, purtroppo, questa casa è stata massacrata da operatori del settore non sempre di primo livello. In questi primi 6 mesi di collaborazione i numeri raggiunti sono andati oltre le previsioni. I clienti sono soddisfatti del prodotto e finalmente c’è molto arrosto e niente fumo. Purtroppo, però, il marchio ancora oggi non viene percepito da tutti per quello che offre. Anche su questo aspetto concentriamo i nostri sforzi”.

Punto d’eccellenza

“La nostra mission è quella di creare un punto dove confluiscano tutte le eccellenze motociclistiche e dove si respira vera passione. La nostra politica non si baserà mai sulla proposizione del prezzo più basso del mercato perché manteniamo correttamente la nostra struttura senza artifizi. Se da un lato fidelizziamo la clientela dall’altro cerchiamo di formare il nuovo aprilista. Chi prova il prodotto si rende conto delle sue bontà che sono un’eccellenza italiana. Si rende conto, soprattutto, delle differenze con la concorrenza. I contenuti tecnici sono al di sopra del prezzo. Prendiamo, ad esempio, il confronto Tenerè-Tuareg. La seconda stravince alla grande grazie alla batteria al litio di serie, la strumentazione completa e ben visibile, i riding mode di tutti i tipi, il cruise control, al quick shifter, ai cerchi tubeless e alla ciclistica superba. Queste caratteristiche, però, ancora non sono percepite del tutto. Ecco perché battiamo sui contenuti grazie anche ai test ride; sono convinto che riusciremo a vincere anche questa sfida. Aprilia è un brand d’eccellenza e chi ha voglia di provare un suo modello, può prenotare un test ride presso la nostra sede di Agnano alla Via Pisciarelli n° 69”.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.