Eicma 2019: le attese di Maurizio Dotoli

 Eicma 2019: le attese di Maurizio Dotoli

L’Eicma è alle porte e Maurizio Dotoli vive quest’appuntamento come fondamentale per i marchi che tratta in qualità di dealer. A Milano, infatti, si vedranno non solo quali saranno le nuove protagoniste delle strade di tutti i giorni ma anche in quali direzioni andrà il mercato.

Mv Agusta

“Ha già presentato ai delaer le novità e in sostanza nel 2020 ci sarà una politica aggressiva dei prezzi, grazie alla Linea Rosso. In pratica i modelli Brutale, Turismo Veloce e Dragster avranno un colore rosso e prezzi molto interessanti. E’ prevista la consegna della Brutale Serie Oro mentre verrà costruita la Super Veloce anche in versione standard. La Brutale RR, poi, verrà prodotta dalla primavera in poi. In futuro, si parla del 2021, verranno le piccole cilindrate. Un marchio che ha finalmente delle idee chiare”.

Moto Morini

“Presenterà la Super Scrambler su base del motore 1200 bicilindrico ed una nuova gamma di media cilindrata, probabilmente da 650 cc.”.

Askoll

“E’ prevista la versione definitiva del maxi scooter; sono molto curioso”.

Moto Guzzi

“Ci aspettiamo una naked su base V85; speriamo sia un modello definitivo. A proposito, in questi giorni è attiva una promozione sul modello V7 III Night Pack. E’ una versione che si differenzia per essere full led, dal faro al fanalino posteriore, frecce comprese. Le colorazioni sono particolari e la sella è più rifinita nelle cuciture; la strumentazione è montata più bassa. La promozione permette di risparmiare 500 euro sul prezzo di acquisto”.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *