Royal Enfield: il test della DotoliM2-Himalayan

 Royal Enfield: il test della DotoliM2-Himalayan

La Royal Enfield Himalayan è non solo la moto che ha allargato gli orizzonti della casa indiana ma anche una moto che, mese dopo mese, è sempre più apprezzata dal pubblico.

L’Himalayan si presta alla grande alle personalizzazioni e alla DotoliM2, dealer ufficiale a Napoli della Royal Enfield, hanno deciso di creare una vera e proprio moto laboratorio, sulla quale testare le novità prima di proporle ai clienti.

Abbiamo, così, provato per un fine settimana la Himalayn nella versione DotoliM2 e piacevoli sono stati i riscontri: “Si è –spiega lo store manager Maurizio Dotoli – deciso di utilizzare la nostra moto dimostrativa come punto di partenza per rendere ancora più godibile il prodotto di serie. Le modifiche più importanti sono state l’installazione di una centralina aggiuntiva PowerTronic, di uno scarico della Termignoni e di un pignone da 16 denti. L’insieme di questi interventi ha permesso di aumentare di 10 Km/h la velocità di crociera e così si può viaggiare a 110-120 Km/h in scioltezza”.

Chi vi scrive ha avuto la Himalayan come sua moto questo inverno e le premesse illustrate da Maurizio Dotoli le abbiamo riscontrate tutte, specie in autostrada dove, a differenza del modello di serie, questa versione permette di viaggiare al limite della velocità codice in scioltezza. Interventi, poi, che non hanno affatto limitato lo scatto e l’accelerazione, veri punti di forza del modello base.

Questa interpretazione dell’Himalayan, anzi, tende ad esaltare i suoi pregi quali l’essere una moto polivalente che permette di fare tutto con gusto, senza rinnegare la filosofia di abbinare la stabilità alla semplicità, il tutto con poca elettronica e tanta robustezza.

L’Himalayan si conferma, pertanto, una perfetta commuter urbana, specie in città come Napoli dove le strade sono, purtroppo, disastrate. Che dire, infine, dei consumi?  35 Km percorsi con 1 litro di benzina non abbisognano di ulteriori spiegazioni.

Chi vuol scoprire l’Himalayan e le sue interperetazioni può farlo recandosi presso la sede della DotoliM2, ossia ad Agnano alla Via Pisciarelli n° 69.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *