Contrassegno legge 104 come si fa richiesta per ottenere il parcheggio

 Contrassegno legge 104 come si fa richiesta per ottenere il parcheggio

Il contrassegno legge 104 è un vantaggio che possono richiedere coloro che vivono con un parente con delle disabilità, quindi tutti coloro che hanno la legge 104. Quest’ultima consente di avere dei vantaggi per poter assistere il parente malato nel migliore dei modi e nel caso di una disabilità personale di avere delle “comodità” dedicate.

Per poterlo ricevere è necessario dover aprire una pratica e rispettare dei punti richiesti, ma questo lo vedremo di seguito per rendere tutto più chiaro.

Contrassegno invalidi legge 104, la procedura per la richiesta

Per ricevere il contrassegno invalidi della legge 104, che ricordiamo oggi è europeo,  è necessario rispettare una serie di procedure, bisogna prima di tutto fare richiesta, poi l’autorizzazione viene rilasciata dopo un accertamento medico dal Comune di residenza.

Questo contrassegno dura 5 anni e può essere ovviamente rinnovato alla scadenza, è importante ricordare che in caso di invalidità temporanea, il contrassegno può essere rilasciato anche temporaneamente.

Contrassegno invalidi legge 104, il rilascio

Per ottenere il rilascio del contrassegno europeo di invalidità si dovrà procedere in questo modo: prima di tutto sottoporsi a visita presso l’ufficio di medicina legale presso la ASL di competenza che provvederà a rilasciare documentazione e certificazione attestante l’invalidità. Dopo aver ottenuto il verbale dalla commissione diinvalidità civile si potrà procedere a richiedere presso il proprio comune il cedolino blu del parcheggio disabili.
In tutti gli uffici comunali è a disposizione il modulo domanda contrassegno europeo parcheggio disabili, a cui dovrà essere apposta una marca da bollo da 16 euro.

Si può inoltre chiedere anche un duplicato del proprio contrassegno qualora ci sia stato un furto o uno smarrimento, l’importante è sempre fare una denuncia alle autorità e presentarla al momento della richiesta del duplicato. Va inoltre detto che nel caso la richiesta del duplicato superi i 90 giorni si dovrà procedere da capo con tutta la trafila.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar

Giovanni Soldato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *