La nuova BMW Serie 1 si presenta con “The 1 Roadshow”

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
bmw

Mercoledì 5 giugno la House of BMW di via Monte Napoleone 12 a Milano ha ospitato la prima tappa del tour “The 1 Roadshow”, che da qui al 5 ottobre porterà la nuova BMW Serie 1 in città e centri balneari di tutta Italia. L’anteprima della nuova BMW Serie 1 segna l’inizio di un nuovo capitolo nella storia di successo ventennale del marchio nel segmento delle compatte premium.

Brano inedito

Svelata come viene svelato un brano inedito, la Nuova BMW Serie 1 è protagonista di un tour con la musica a fare da filo conduttore. Dopo Milano, il Roadshow proseguirà verso Selva di Val Gardena, in occasione della BMW Hero Bike, per poi raggiungere la Puglia e partecipare a Battiti Live a Molfetta e Otranto. La nuova BMW Serie 1 attraverserà quindi lo Stivale toccando le mete estive più in voga, partendo dalla Versilia, passando per il Litorale Romano, la Campania, la zona Adriatica e le isole, e sarà ospite dei vari eventi musicali. Infine, il suo viaggio terminerà in autunno con un ritorno nelle principali città italiane, in vista del lancio ufficiale previsto per il 5 ottobre.

Ad accompagnarla nel suo debutto milanese, presso la House of BMW, c’era Saturnino, bassista e co-autore storico di Jovanotti che, insieme ai Bud Spencer Blues Explosion, ha reinterpretato la colonna sonora che aveva reso l’automobile “One like no one” nell’iconico cortometraggio di vent’anni fa e ha proposto una serie di classici del rock e del blues.

“Nel 2004 – ha dichiarato Massimiliano Di Silvestre, presidente e amministratore Delegato di BMW Italia durante la serata – debuttava sul mercato italiano e internazionale la BMW Serie 1 con caratteristiche di design, sportività, dinamismo e piacere di guidare che da subito la posizionavano in modo distintivo e speciale. Per sottolineare tutte queste peculiarità avevamo ideato una campagna di lancio, pensata e prodotta in Italia, che si fondava su un claim poi diventato famosissimo. Le immagini di quel film erano accompagnate dalla musica reinterpretata stasera dal vivo”.

20 anni

“Oggi, a distanza di vent’anni – ha poi continuato Di Silvestre – ritroviamo gli stessi tratti distintivi nella nuova BMW Serie 1, nel frattempo giunta alla quarta generazione, vale a dire il design carismatico e sportivo con le tipiche proporzioni BMW sia nell’anteriore che nel posteriore; motori a combustione ad elevata efficienza; un telaio completamente ridisegnato per assicurare una dinamica di guida unica nel segmento; interni più tecnologici e digitali accompagnati da equipaggiamenti molto più ricchi e completi con grande attenzione al tema dell’utilizzo di materiali secondari e di fibre naturali per una maggiore sostenibilità nell’intera catena del valore”.

In ogni tappa di “The 1 Roadshow”, si potranno scoprire le innovazioni e le caratteristiche esclusive del nuovo modello della BMW Serie 1, con gli appassionati di auto che impareranno a conoscerlo come si fa con una canzone che quando entra in testa scandisce le giornate con una melodia irresistibile.

In occasione di ogni evento la vettura rimarrà per tre giorni nella stessa location e sarà accessibile a tutti coloro che vorranno ammirarla da vicino, scoprendo il design, la tecnologia e il legame con il mondo della musica.

Per il debutto milanese di “The 1 Roadshow” la nuova Serie 1 non era sola, ma era accompagnata da un partner di eccezione: Hublot (del Gruppo LVMH), che condivide la stessa filosofia che ha ispirato il nuovo modello BMW e per l’occasione ha presentato la nuova gamma 38mm pensata per un pubblico giovane e dinamico, lo stesso della BMW Serie 1.

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%


Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti