Concorso d’Eleganza Villa d’Este: tutto pronto per l’edizione 2024

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
concorso

Durante la conferenza stampa ospitata presso il Teatro alla Scala di Milano, di cui BMW Italia è socio Fondatore dal 2016, Massimiliano Di Silvestre (Presidente e AD di BMW Italia), Helmut Käs (Head of BMW Group Classic e Presidente del Concorso d’Eleganza Villa d’Este) e Davide Bertilaccio (CEO Villa d’Este Group) hanno incontrato i media per presentare il programma dell’edizione 2024 del Concorso d’Eleganza Villa d’Este. Si tratterà di un evento spettacolare dove andrà in scena “the magic of mobility”.

Leggendario concorso

Dal 24 al 26 maggio 2023 si svolgerà li leggendario Concorso d’Eleganza Villa d’Este, che vedrà in competizione oltre 50 veicoli storici. Oltre all’evento per collezionisti e intenditori di auto classiche a Villa d’Este, ci sarà spazio anche per la partecipazione del grande pubblico grazie al Public Day – Il festival che andrà in scena a villa Erba: “Wheels&Weisswürscht / Amici&Automobili” sabato 25 con il raduno degli auto club e la parata di tutte le 50 vetture in concorso domenica 26. Gli spazi di Villa Erba ospiteranno anche altri momenti di interesse: la presentazione della 20a Art Car BMW che a giugno parteciperà alla 24 Ore di Le Mans, l’esposizione delle Art Car che in passato sono scese in pista sul circuito della Sarthe, una mostra dedicata al designer Marcello Gandini, la celebrazione dei 25 anni della BMW Z8, il raduno degli auto club. I biglietti per l’evento sono disponibili su https://www.ticketone.it/artist/concorso-eleganza/

Alcune delle auto in concorso saranno protagoniste del Prelude tour che le vedrà in viaggio dal lago Maggiore al lago di Como, con arrivo a Cernobbio nel pomeriggio di giovedì 23. Prenderà parte al Prelude Tour Fabrizio Giugiaro a bordo della BMW Nazca V12.

Il BMW Group donerà il ricavato dell’evento “Wheels&Weisswürscht / Amici&Automobili” all’asilo comunale di Cernobbio per manifestare il proprio ringraziamento al territorio che ogni anno accoglie lo svolgimento del concorso.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti