Zero Motorcycles e la Twins presentano la nuova DSR/X

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
zero

Al lancio del nuovo modello si aggiungono gli aggiornamenti previsti per i prodotti MY23. #zeromotorcycles si evolve ulteriormente, presentandosi al mercato con la gamma di #moto elettriche più completa al mondo

Santa Cruz, California (13 settembre 2022) – #zeromotorcycles, leader mondiale nel segmento delle #moto e dei propulsori elettrici, presenta le novità della gamma MY23, capeggiate dal lancio della #dsrx, una nuova adventure bike che va ad aggiungersi alla già numerosa e variegata proposta di modelli della casa
californiana.

Batterie Z-Force

Grazie al pacco batterie Z-Force, leader della categoria, al silenzioso motore ZF e al sistema operativo Cypher III+, la nuova #dsrx è in grado di offrire un’esperienza di guida entusiasmante e coinvolgente e si propone come la #moto ideale per affrontare qualsiasi avventura.

“È da anni che i nostri clienti e sostenitori ci chiedono di realizzare una #moto adventure”, ha dichiarato #abeazkenazi, CTO di #zeromotorcycles. “Abbiamo
investito oltre 100.000 ore di progettazione per realizzare un modello che fosse all’altezza delle aspettative dei nostri clienti, offrendo al contempo un’esperienza di guida incredibile, vera missione di Zero Motorcycles”.

Una richiesta che proviene anche e soprattutto dal mercato europeo, come sostiene #umbertouccelli, Vice President e Managing Director di #zeromotorcycles EMEA: “La #dsrx è una #moto che ha nel suo DNA la cultura motociclistica europea. Una #moto dual sport che risponde alle esigenze dei piloti del segmento motociclistico più importante in Europa”.

Vertici cella categoria

La #dsrx offre prestazioni ed efficienza ai vertici della categoria, grazie al motore completamente rinnovato Z-Force 75-10X, capace di erogare una coppia
sbalorditiva di 225 Nm e una potenza di 100 cv, e alla batteria agli ioni di litio da 17,3 kWh. Numeri importanti che soprattutto in termini di capacità e coppia,
segnano un ulteriore traguardo e un nuovo standard per il brand di Santa Cruz.

Anche Il telaio a traliccio perimetrale è completamente nuovo, mentre l’architettura dei componenti della #dsrx è stata completamene riprogettata per consentire una maggiore altezza da terra, sono previsti circa 200 mm di escursione della forcella regolabile a mano, e permettere l’inserimento di tre vani portaoggetti integrati. A questo si aggiunge la nuova trasmissione a cinghia in carbonio Gates, concepita per
resistere alla coppia da capogiro del motore Z-Force 75-10X.

“La prima due ruote realizzata da #zeromotorcycles è stata una #moto da fuoristrada. Abbiamo radici ben salde nel settore dell’off-road”, ha dichiarato #sampaschel, CEO di #zeromotorcycles. “La #dsrx combina una #tecnologia elettrica all’avanguardiacon l’eredità dell’artigianato motociclistico offrendo una nuova e rivoluzionaria modalità di guida adventure”.

La #dsrx rappresenta decisamente una nuova generazione di #moto dual sport conun innovativo pacchetto di funzionalità. Dotata del sistema operativo di bordo più avanzato al mondo, il Cypher III+, la #dsrx è la prima #moto elettrica ad avere indotazione la suite completa di controlli di stabilità Bosch Motorcycle Stability Controls con funzionalità cornering e off-road (nella modalità off-road è possibiledisinserire l’ABS al posteriore per gestire in autonomia l’aderenza in fuoristrada della gomma posteriore). Questa #tecnologia offre un controllo e una trazioneineguagliabili su qualsiasi terreno e comprende il Bosch Linked Braking, per una migliore regolazione dei freni e il Bosch Vehicle Hold, che offre sicurezza e stabilità istantanee sulle pendenze più ripide.

Dsrx

Inoltre, la #dsrx è dotata di features uniche, disponibili in esclusiva solo per #zeromotorcycles, costruite sulla base di 16 anni e 200 milioni di chilometri di esperienza del sistema operativo proprietario Cypher III+. Tra queste ricordiamo la modalitàPark, una funzione di retromarcia a bassa velocità utile per le manovre in spazi stretti. La #moto è poi equipaggiata con i caricatori di livello 1 e 2 grazie al sistema diricarica rapida integrato da 6,6 Kw (con una capacità della batteria di 17.3 kWh richiede presso le colonnine un tempo di ricarica di circa 2,5 h). Infine, la #dsrx è anche compatibile con l’applicazione mobile di #zeromotorcycles. Ciò consente ai proprietari di gestire una quantità quasi illimitata di funzionalità e personalizzazioni, dalla regolazione della velocità e della coppia fino alle funzioni di rigenerazione della batteria. La #dsrx è infatti dotata di un modulo di connettività cellulare (Cellular Connectivity Module – CCM) in grado di inviare notifiche agli utenti dell’app su diversi aspetti, dalle informazioni sulla ricarica alla posizione della #moto e altri utiliaggiornamenti di stato.

Ma non finisce qui. Alla naturale predisposizione alla personalizzazione della #dsrx, si aggiunge anche la possibilità di customizzare questa #moto con una serie
di ricambi e accessori che la trasformano nella regina dello Sport Adventure, una due ruote perfetta per ogni esperienza di viaggio anche la più adrenalinica. Tra gli accessori opzionali pensati per l’avventura troviamo: borse da sella, piastra paramotore, parabrezza, bauletto e valigie laterali e molto altro ancora. Inoltre,
nella #dsrx è possibile sostituire parte dei suoi vani portaoggetti integrati con il Power Tank, lo strumento in grado di aumentare la capacità della batteria fino a
quasi 21 kWh o con il Rapid Charger, un caricatore rapido in grado di ridurre il tempo di ricarica a circa un’ora.
La #dsrx è disponibile in sage #green e pearl white e proposta a un prezzo di 27.220 Euro.

LE ALTRE NOVITÀ DELLA GAMMA MY23

Oltre al lancio della #dsrx, #zeromotorcycles ha introdotto alcune novità per imodelli SR/S, SR/F MY23. Questi due prodotti di fascia alta verranno entrambi
equipaggiati con un pacco batterie di serie dalla capacità di 17,3 kWh, una velocità di ricarica fino a 6,6 kW e la modalità Park. La nuova SR/S è disponibile in asphalt gray con inserti cyan e in color riviera con inserti sempre cyan, mentre l’SR/F è disponibile in black con inserti gold o in color storm con inserti orange. La MY23 SR rimane invece la #moto più predisposta alla personalizzazione presente sul mercato con una copia di 166 Nm, una potenza di 74 cv, una velocità massima di 167 km/h, una batteria di serie da 14,4+ kWh che si ricarica in circa 4-5 ore con il caricatore diserie da 3 kW. La MY23 SR è disponibile in thermal black e rimane l’unica #moto al mondo a poter essere personalizzata grazie alle opzioni software a disposizione.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti