Moto Guzzi, l’omaggio di Maurizio Dotoli per i 100 anni

 Moto Guzzi, l’omaggio di Maurizio Dotoli per i 100 anni

Non è la prima volta che saliamo in sella alla Moto Guzzi V85TT ma ogni volta che lo facciamo viviamo emozioni uniche e scopriamo nuovi aspetti di un carattere unico.

Maurizio Dotoli, volto storico a Napoli della casa di Mandello del Lario, è un tipo che non si accontenta e così ha reso ancora più originale e bella l’ultima versione della V85TT, quella con omologazione Euro5.

Grazie, infatti, all’estro del design Ivan Motta ha voluto omaggiare i 100 anni della casa italiana attraverso una grafica semplicemente fantastica sul modello attualmente più desiderato.

Particolari che fanno la differenza

“La versione Euro 5 – spiega il dealer ufficiale – presenta il doppio catalizzatore, ma soprattutto ha incrementato la fruibilità del motore grazie alla nuova fasatura della distribuzione. Questo si sostanzia in un tiro in basso più corposo e l’erogazione, così, è più pronta. Altra novità sono i 5 riding mode che incidono anche sul controllo di trazione e sull’ABS; c’è anche la possibilità di personalizzazione da parte dell’utente. La moto ha le ruote tubeless che in soldoni significa una migliore maneggevolezza e reattività. Abbiamo deciso di omaggiare la casa dell’aquila con degli interventi mirati, in particolare con due chicche. La prima riguarda il serbatoio con colorazione realizzata ad hoc con grafica tipo alluminio graffiato ed il logo del centenario ben in evidenza. La seconda è la cover sul motorino d’avviamento con il nostro logo. Chi ha voglia di vederla dal vivo può raggiungere la DotoliM2 ad Agnano alla Via Pisciarelli n° 69”.


var url191748 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1156&evid=191748”;
var snippet191748 = httpGetSync(url191748);
document.write(snippet191748);


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *