Lamborghini, le cose che non sai sull’Aventador

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
lamborghini

Come nasce una vettura che è da subito diventata un’icona e che lo è rimasta per una decade intera? È forse frutto di un affinamento continuo della ricerca della perfezione nei singoli dettagli sempre più meticolosi o è una discontinuità netta ciò che porta alla genesi di una supersportiva entrata nell’immaginario comune? La gamma #aventador ha debuttato nel 2011 nella versione coupé come #aventador LP 700-4. Un motore V12 disegnato e sapientemente migliorato sin dal 1963, anno della fondazione dell’Azienda. L’Aventador LP 700-4, con la sua monoscocca in carbonio, inedita sino ad allora nelle supercar del Toro, ha consolidato la leadership di #lamborghini nella produzione e nello sviluppo dei materiali compositi, rendendo la Casa di Sant’Agata Bolognese la prima azienda a riuscire a produrre in casa, e in numero ingente, importanti componenti in carbonio.

Ecco alcune curiosità che ancora non sapevi sulla nostra 12 cilindri

Il modello V12 più venduto della storia di Lamborghini – La #lamborghini #aventador ha venduto più della somma totale di tutti i modelli V12 del passato. A settembre 2020, l’Azienda ha segnato il #record delle 10.000 vetture vendute quando la somma di tutti i suoi modelli predecessori superava appena la soglia dei 7.000.  Già al suo quinto anno di produzione aveva superato tutte le vendite del modello precedente: la Murciélago
Aventador “Walk of Fame” – La #lamborghini #aventador è diventata nell’immaginario collettivo la supercar per eccellenza, la vettura che accompagna gli eroi più famosi nelle pellicole hollywoodiane. Il V12 è stato co-protagonista in diversi film che hanno segnato la storia del cinema italiano e mondiale.

L’Aventador rappresenta sicuramente uno dei modelli più significativi della gamma 12 cilindri #lamborghini, poiché idealizzata come l’auto di Batman. Nel 2012 vediamo una Lamborghini Aventador LP 700-4 targata “Gotham – 649 8227″, guidata da Bruce Wayne (interpretato da Christian Bale) in “The Dark Knight Rises”. Non è la prima volta però che la produzione sceglie #lamborghini come #auto di rappresentanza del suo protagonista. In “Dark Knight” del 2008, secondo capitolo della serie, viene utilizzata una Lamborghini Murciélago LP640; mentre nel primo capitolo del 2005 “Batman Begins”, l’eroe ha guidato una Murciélago Roadster.
La prima #lamborghini ad aver adottato il Driving Mode personalizzabile – L’Aventador rappresenta inoltre la prima vettura su cui Automobili #lamborghini ha implementato la sospensione adattiva Magneride – prima #lamborghini con ruote sterzanti posteriori.
[smiling_video id=”191689″]

var url191689 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1156&evid=191689”;
var snippet191689 = httpGetSync(url191689);
document.write(snippet191689);

[/smiling_video]


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti