“Il coraggio di andare oltre”, docufilm dell’Asi per celebrare i 100 anni della Moto Guzzi

 “Il coraggio di andare oltre”, docufilm dell’Asi per celebrare i 100 anni della Moto Guzzi

Lunedì 15 marzo, nel giorno esatto in cui la #motoguzzi spegne le sue 100 candeline, l’Automotoclub Storico Italiano presenta l’anteprima del docufilm intitolato “Il coraggio di andare oltre”. Un progetto indipendente ideato dagli appassionati Massimo Zavaglia e Bruno Nava, prodotto da Alboran e patrocinato dal Comune di Milano, che viene svelato nel corso di una diretta streaming sui canali web di ASI a partire dalle ore 21.00.

“Il coraggio di andare oltre” (scritto da Laura Motta e diretto da Maurizio Pavone) è il racconto della vita dei tre uomini che hanno dato origine al mito della #motoguzzi: Giorgio Parodi, Carlo Guzzi e Giovanni Ravelli. È la storia di un legame fraterno dal quale è nato, negli anni difficili del primo dopoguerra, un progetto divenuto realtà imprenditoriale di successo, che ha scritto pagine importanti della storia motociclistica italiana e mondiale.

Oltre un marchio…

Moto Guzzi non è solo un marchio che identifica motociclette belle, veloci, tecnicamente all’avanguardia e protagoniste di vittorie sportive memorabili. È l’espressione della storia umana e professionale di chi ha reso possibile la realizzazione di un obiettivo comune agli uomini che hanno associato il proprio nome a quello dell’azienda di Mandello del Lario.

È questa la forza del messaggio trasmesso da “Il coraggio di andare oltre”: un’avventura densa di emozioni e dettagli che forse non tutti conoscono, raccontata attraverso preziose testimonianze dei veri protagonisti. I nipoti dei fondatori, i figli degli ex dipendenti, i giornalisti e gli storici del marchio.

“Il coraggio di andare oltre” ha poi nobili finalità sociali e solidali. Tutti i proventi derivanti dalla distribuzione del docufilm saranno devoluti in beneficienza all’Associazione Le Vele Onlus di Pioltello (MI), impegnata nell’accoglienza e nel sostegno dei nuclei familiari più fragili per tutelare il benessere dei figli.

Appuntamento alle ore 21.00 di lunedì 15 marzo sulla pagina Facebook, sul canale Youtube e sul sito dell’Automotoclub Storico Italiano (www.asifed.it).

moto guzzi


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *