Kawasaki: l’ottimismo della Ma.me.pi. Motors

 Kawasaki: l’ottimismo della Ma.me.pi. Motors

Alla Ma.me.pi. Motors l’anno nuovo ha portato una nuova officina.

Presso lo store ufficiale Kawasaki di Casoria, infatti, l’officina ha subito un profondo restyling che ha visto ampliare gli spazi nonché migliorare le attrezzature e l’utensileria.

Un investimento che proietta l’azienda della famiglia Pizzo nel futuro.

Bilancio 2020 positivo

“L’anno scorso, dice lo store manager Ciro Pizzo, nonostante l’emergenza Coronavirus, siamo stati in grado di raggiungere traguardi importanti. Cullarsi sugli allori, però, non è da noi ed anzi siamo sempre alla ricerca di nuove sfide e di nuovi servizi da offrire a chi ripone in noi la sua fiducia. Soprattutto siamo sempre impegnati nel migliorare la qualità dell’assistenza perché è attraverso questa che si fidelizzano i clienti e ne entrano di nuovi. In quest’ottica sono andati i nostri interventi nell’officina”.

Futuro roseo

“Siamo soddisfatti di dove siamo oggi, ma questo è solo l’inizio di un nuovo corso. Mio padre Tony dice che negli anni ’50 e ’60 le moto vennero sostitute dalle auto come mezzo di trasporto di massa; sempre per lui oggi succede il contrario. Le cause di questa inversione non sono solo legate al Covid ma anche alle restrizioni al traffico nelle aree urbane sempre più congestionate e dalla sensibilità ambientale sempre più diffusa. La due ruote, poi, sono davvero provvidenziali per gli spostamenti in città. I giovani di oggi, infine, a differenza di quelli degli ultimi due decenni, iniziano a vedere nella moto un qualcosa di divertente. Ecco perché sono fiducioso e rimango ottimista. Il nostro store è a Casoria alla Via Padula n° 42”.

kawasaki


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *