Aumentano le vendite delle medie cilindrate: l’analisi del Baffo

 Aumentano le vendite delle medie cilindrate: l’analisi del Baffo

Il mercato delle moto sembra resistere all’ondata Covid-19 che ha travolto il settore dell’automotive.

A mantenere vive le vendite delle due ruote sono soprattutto le medie cilindrate che rappresentano una fetta importante.

Tra crisi economica e spinte ecologiste, la media cilindrata è la giusta risposta per chi ha voglia di moto.

Ne abbiamo parlato con Antonio Gallo, alias il Baffo, che con la Twins a Napoli rappresenta ufficialmente i marchi Ktm, Husqvarna, Mv Agusta e Zero Motorcycle.

 

Cilindrate abnormi

“Nella SBK degli anni ’90 le bicilindriche potevano avere una cilindrata massima di 1000cc mentre le 4 cilindri dovevano limitarsi a 750 cc.. Questo perché la 750 era considerata dagli anni settanta fino al nuovo secolo veniva considerata una maxi cilindrata. Negli ultimi anni, invece, le cubature sono lievitate ed oggi abbiamo cilindrate abnormi quali 1300. Addirittura Bmw e Harley-Davidson hanno moto in catalogo da 1800 e 1860 cc…Il mercato, a mio avviso, ritiene inutili tali cubature che, tra l’altro, rendono le moto pesanti”.

Premiate le medie cilindrate

“Specie per chi ne fa un utilizzo urbano, una moto con cilindrata che oscilla tra i 500 e i 750 cc è l’ideale. Il mercato, tra l’altro, nonostante lo stop causato dall’emergenza Coronavirus, premia proprio queste cubature. Una 500, infatti, con la tecnologia moderna offre prestazioni più che soddisfacenti quali minor consumi, minor peso, minor inquinamento e prezzo contenuto. La crisi economica e lo spirito ecologico spingono sia verso l’elettrico sia verso le medie cilindrate. A mio avviso saranno proprio le medie cilindrate ad essere le ultime a sopravvivere prima del totale avvento delle motorizzazioni elettriche. Nel frattempo potremmo avere, come nelle auto, delle moto di piccola cilindrata dotate, ad esempio, di turbine elettriche; una sovralimentazione che servirà per rispettare la normativa antinquinamento Euro 6”.

La Twins

“Il nostro store è a Napoli alla Via Nuova Poggioreale n° 58. Vi aspettiamo per scoprire le novità 2021 targate Ktm, Mv Agusta, Husqvarna e Zero Motorcycle”.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *