Nissan Juke, tecnologia avanzata con il modello più connesso di sempre

 Nissan Juke, tecnologia avanzata con il modello più connesso di sempre

Equipaggiato con le tecnologie Nissan Intelligent Mobility e funzioni di assistenza alla guida, il nuovo Nissan JUKE è anche il modello Nissan più connesso di sempre grazie al nuovo sistema di Infotainment.

Nissan Intelligent Mobility

Per la prima volta disponibile su JUKE la tecnologia ProPILOT, che assiste il guidatore in fase di accelerazione, sterzata e frenata. Progettato per la gestione della singola corsia in autostrada, ProPILOT accelera e rallenta la vettura per mantenerne la giusta velocità e la giusta distanza dal veicolo che precede e tiene la vettura al centro della corsia.

JUKE offre anche un pacchetto completo di tecnologie di sicurezza, tra cui Sistema di frenata d’emergenza Intelligente con riconoscimento di pedoni e ciclisti, Rilevamento della segnaletica stradale, Sistema Intelligente di Mantenimento della Corsia, Sistema Intelligente di rilevamento posteriore degli ostacoli in movimento e Sistema Intelligente di avviso e intervento angolo cieco. Quest’ultima dotazione, che segnala la presenza di ostacoli negli angoli ciechi e se necessario riporta la vettura in carreggiata, con nuovo Nissan JUKE appare per la prima volta nel segmento dei crossover compatti.

Connettività, Infotainment e BOSE® Personal® Plus

Con il nuovo sistema di infotainment NissanConnect il cliente può utilizzare Apple CarPlay® e Android Auto per replicare le applicazioni del proprio smartphone sul nuovo Touchscreen da 8 pollici. È inoltre possibile accedere al TomTom Maps & Live Traffic o attivare il WiFi integrato per connettere laptop o tablet.

L’applicazione NissanConnect Services permette ai clienti di controllare svariate funzionalità della vettura. È possibile verificare la chiusura delle portiere di JUKE e azionarne la chiusura e l’apertura direttamente dallo smartphone. A vantaggio della sicurezza, si può controllare la pressione degli pneumatici e il livello dell’olio motore prima di intraprendere un viaggio.

Inoltre, la compatibilità con Google Assistant permette il controllo di alcune funzioni, tra cui l’accensione dei fari della vettura e la possibilità di inviare la destinazione al navigatore di bordo tramite comandi vocali al proprio smartphone.

Guidatore e passeggeri potranno apprezzare le qualità del sistema audio Bose® Personal® Plus. Grazie a 8 altoparlanti ad alte prestazioni, di cui due altoparlanti Bose UltraNearfield incorporati in entrambi i poggiatesta anteriori, è possibile vivere un’esperienza di suono immersiva a 360°.

Il nuovo Nissan JUKE continuerà ad essere prodotto presso lo stabilimento di Sunderland, nel Regno Unito, con le prime consegne ai clienti europei previste per la fine di novembre.

Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *