Mazda3, design esterno veramente da prima della classe

 Mazda3, design esterno veramente da prima della classe

Presentato nel 2010 e introdotto nella gamma di produzione con il lancio di CX-5 e Mazda6 nel 2012, il design KODO-Soul of Motion di Mazda è stata un punto di forza determinante nell’affermazione del brand a livello globale.
Mazda porta ora il KODO design a più alti livelli di profondità e sofisticatezza entrando in una nuova fase che eleva il design della vettura a livello di arte figurativa.
Lo scopo di questa nuova evoluzione del design KODO è di esprimere una nuova forma di eleganza ispirata all’estetica giapponese.

Mazda3 serie evoluta del Kodo

Le prime vetture ad adottare il nuovo linguaggio stilistico di Mazda sono state la RXVision concept, presentata al Tokyo Motor Show 2015, e la Vision Coupe concept presentata nel 2017.
Nel design esterno di entrambi i modelli si trovano elementi accuratamente intonati per creare linee pulite e belle che si uniscono a un delicato gioco di luci e riflessi per realizzare uno stile elegante e sofisticato che esprime una sensazione di naturale dinamicità.

La Nuova Mazda3 è il primo modello di serie ad adottare questa versione evoluta del design KODO. Mentre evidenzia la semplicità di una forma complessiva a “movimento unico”, il modo in cui luci e ombre si muovono e si riflettono sulla carrozzeria crea un’impressione di grande e spiccata vitalità che vanno oltre le precedenti
iterazioni del design KODO.
Un altro scopo stilistico della gamma della Nuova Mazda3 era quello di dare a ciascun modello una propria personalità attraverso una linea che lo distinguesse: un design più emozionante per la hatchback e uno più elegante per la berlina1.

Design esterno

Nel disegnare le versioni hatchback e berlina della Nuova Mazda3, il team di sviluppo ha considerato i rispettivi valori e personalità per poi massimizzare l’unicità del fascino di ciascuna.
L’aspetto possente e seducente della hatchback produce un fascino visivo duraturo, che evoca un senso di eccitazione. Viceversa, la bellezza pulita, armoniosa e sofisticata della berlina esprime maturità e raffinatezza. Il risultato sono due tipi di carrozzeria con personalità così distinte che qualcuno potrebbe pensare che si tratti di due modelli completamente diversi.

Concetto del design

Il concetto del design della hatchback si è focalizzato sulla creazione di una forma possente che esprimesse un nuovo approccio allo stile hatchback. Vista da dietro, l’abitacolo e la carrozzeria si fondono per apparire come un monolite. Questa forma monolitica crea una presenza forte ed esprime un fascino seducente e duraturo.

Armonia ed eleganza

La concezione del design per la berlina è basata su “armonia ed eleganza”. Pur restando conforme al tipico stile della berlina che propone cofano, abitacolo e baule come tre elementi distinti, il team di sviluppo ha puntato ad arricchire lo stile di questi elementi e a raggiungere un nuovo livello di bellezza che si addicesse a una berlina Mazda. Il risultato è una raffinata e matura espressione di eleganza.

Nuovo design delle luci

Il nuovo design delle luci è un altro elemento chiave dell’ulteriore evoluzione del design KODO. Attenendosi al concetto estetico “less is more”, tutti gli elementi non necessari sono stati eliminati per lasciare solo l’essenza di un gruppo ottico. Il team di sviluppo ha capito che limitando il design agli elementi strettamente necessari – fonte luminosa, trasparente e base – ne sarebbe risultato un aspetto pulito e brillante. Il nuovo design rotondo crea  un’espressione di profondità e ha una presenza dinamica che accentua la fisicità e la fiancata della Nuova Mazda3, caratterizzando nel contempo il brand Mazda.

Il nuovo colore Polymetal Grey

Per la hatchback è stato sviluppato un nuovo esclusivo colore, il Polymetal Grey. Fondendo l’aspetto duro del metallo con la lucida morbidezza caratteristica della plastica, si è creata un’espressione di qualità del tutto nuova. Le variazioni di tonalità del colore a seconda della luce accentuano la splendida forma della carrozzeria della hatchback.

*La versione berlina non sarà disponibile per il mercato italiano.

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *