A Eicma 2018  Suzuki introduce la versione depotenziata a 35 kW della GSX-S750. Grazie a lei anche i titolari di patente A2 potranno saltare in sella all’affascinante naked di Hamamatsu, diretta discendente della GSX-R750. In questa configurazione la GSX-S750 si rivela ideale per chi voglia avvicinarsi gradualmente al mondo delle naked, con un’erogazione piena e progressiva e una ciclistica perfettamente a punto.

Ecima 2018, Suzuki GSX-S750: ideale per chi inizia

Le sue dimensioni compatte hanno permesso agli ingegneri di realizzare una moto equilibrata a qualsiasi andatura. La linea atletica richiama quella della muscolosa GSX-S1000, da cui eredita anche la ricca strumentazione digitale. Nella dotazione spicca, inoltre, il controllo elettronico della trazione più raffinato della categoria, regolabile su tre livelli e disattivabile.