Grazie alla Honda Palace Napoli abbiamo provato la CB1000R

 Grazie alla Honda Palace Napoli abbiamo provato la CB1000R

Presentata all’ultima edizione dell’EICMA, la Honda CB1000R è nelle vetrine dell’Honda Palace Napoli a far bella mostra di se.

Grazie al delaer ufficiale partenopeo, abbiamo saggiato le sue doti dinamiche e questa moderna cafè racer si è mostrata aggressiva non solo nello stile ma anche nella guida.

Il telaio è un monotrave superiore in acciaio scatolato con piastre laterali in alluminio. La forcella è una moderna e efficace Showa SFF-BP. L’ammortizzatore posteriore è sempre Showa ed è regolabile.

L’impianto frenante ha all’anteriore due dischi da 310 mm e pinze radiali a 4 pistoncini; al posteriore lavora un disco da 256 mm con pinza a 2 pistoncini.

Gli pneumatici hanno le misure di 190/55 ZR17 al posteriore e 120/70 ZR17 all’anteriore.

Il motore è un 4 cilindri (i pistoni sono forgiati) da 998 cc, che sprigiona 145 cv a 10.500 giri e 104 Nm a 8.250 giri. E’ possibile scegliere 4 modalità di guida e si può anche creare una modalità di guida personalizzata.

In sella si capisce subito che è una Honda: manubrio alla giusta distanza, piedi ben piantati a terra e equilibrio generale ottimo.

Il test di questa intrigante moto è stato effettuato nel traffico napoletane e sulle strade statali vesuviane.

Tra le auto la CB1000R si destreggia alla grande anche se occorre saper dosare il gas, poiché al minimo tocco la cavalleria è pronta a scatenarsi. L’elettronica non è mai invasiva e l’intervento avviene sempre con gradualità. Le sospensioni, seppur improntate per una guida allegra, ben sopportano le sollecitazioni di ciò che resta dell’asfalto urbano.

Una volta usciti fuori dalla città, la CB è pronta a divorare le strade e a dispensare emozioni a iosa.

Scende in piega che è un piacere e la tenuta è esemplare. L’uscita dalle curve è entusiasmante mentre la frenata è sempre rassicurante.

Questa Honda oltre a piacere allo sguardo colpisce per come si comporta in movimento: “E’ – spiega Antonio Giordano, manager dell’HPN – una moto a dir poco eccezionale. Coniuga la bellezza alla tecnologia. Presso i nostri store di Via Giotto e Via Nuova Poggioreale è possibile chiederne la prova così come è possibile scoprire le nostre interessanti offerte su tutta la gamma dell’ala dorata”.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *