Nuova Mercedes Classe A sedili e spazio per un migliore confort

 Nuova Mercedes Classe A sedili e spazio per un migliore confort

A prima vista la nuova Mercedes Classe A colpisce per la sua linea molto dinamica e fluida ma appena si apre lo sportello si nota subito la cura del dettaglio come quella per i sedili Nuova Mercedes Classe A sedili che sono stati progettati per creare più spazio ma anche più praticità a chi utilizza l’auto per molte ore al giorno. Maggiore spazio per spalle, gomiti e testa insieme ad un accesso ai sedili posteriore perfetti e mai scomodi. Inoltre anche il bagagliaio nuova Mercedes Classe A è sfruttabile in ogni suo spazio sia per la famiglia ma soprattutto per il tempo libero. Visibilità migliorata e sicurezza sia attiva che passiva.

Nuova Mercedes Classe A sedili e interni a misura di uomo

Partiamo da uno degli argomenti più caldi per ogni nuova autovettura immessa sul mercato, la grandezza bagagliaio Mercedes Classe A. Dietro i sedili posteriori lo spazio è si 370 litri, 29 in più della vecchia versione Classe A, grazie allo sdoppiamento delle luci l’apertura di carico è più larga di 20 cm e il pianale più lungo di 11,5 cm. Inoltre sarà possibile portare gli schienali dei sedili posteriori più verticali aumentando di fatto la possibilità di portare scatoloni più ingombranti.
Andando davanti spazi importanti anche nel vano portaoggetti della console centrale che è diventato molto più grande. Il porta bevande nel tunnel centrale può ospitare bicchieri, lattine e bottiglie fino a 0,5 litri. Con la riduzione dei rivestimenti è inoltre stato possibile aumentare la visibilità del 10% rispetto al modello precedente.

Dalle vetture Mercedes di segmento superiore arrivano i sedili della nuova Mercedes Classe A sedili c
he sono disponibili in tre tipologie: il modello base, il modello confort e i sedili integrali sportivi.
Con il pacchetto confort, di serie nelle versioni Business, Premium e Sport, c’è la regolazione in
altezza sedile
lato passeggero, la regolazione in inclinazione e profondità del cuscino dei sedili
anteriori Classe A
e un design più particolare.
La climatizzazione dei sedili anteriori prevede due ventilatori radiali: uno integrato nel cuscino e uno nello schienale. L’aria aspirata passa attraverso i rivestimenti traforati e la struttura del sedile per poi fuoriuscire nella parte inferiore e posteriore.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *