La Mototecnica Isaia tra bilanci, anno nuovo e nuovi servizi

 La Mototecnica Isaia tra bilanci, anno nuovo e nuovi servizi

La Mototecnica Isaia è da anni uno dei principali punti di riferimento napoletani per chi cerca risposte e soluzioni alle proprie esigenze di mobilità urbana su due ruote. Un’azienda che, nel corso degli anni, ha saputo organizzarsi per offrire sempre più servizi di qualità.

Mototecnica Isaia, grandi soddisfazioni nel 2017

L’anno che sta per chiudersi ha regalato grosse soddisfazioni per la storica azienda: “Il bilancio – spiega il manager Mario De Crescenzioè discretamente positivo ed abbiamo lavorato con strumenti nuovi rispetto agli addietro. Con il Motoplatinum Box offriamo, ad esempio, risparmi consistenti sulle polizze assicurative. C’è, poi, il noleggio a lungo termine, conveniente particolarmente per chi ha un’attività commerciale; una serie di costi fissi, quali quelli legati all’assicurazione e alla manutenzione, sono inseriti nel canone e c’è anche la possibilità di scaricare l’IVA. Con questi strumenti, siamo stati in grado di centrare gli stessi volumi dell’anno scorso. Altra novità è l’aver affiancato ai veicoli della gamma Kymco, quelli dei marchi Fantic e Mash. Nel 2018 inizieremo la vendita delle moto Caballero, storico marchio, con moto da 125 cc. a 500 cc.. Siamo, infine, sempre attenti alle dinamiche legate al settore delle due ruote elettriche, sempre più in fermento.

E’, così, iniziata la collaborazione con l’azienda veneta Askoll, che produce scooter in Italia e con componentistica tutta italiana. I suoi prodotti consentono notevoli risparmi sia in termini di costi di gestione sia di assicurazione. Nell’arco dei 35.000 km previsti dalla durata della batteria, abbiamo previsto un risparmio di 1800 euro. Chi vuole saperne di più, può venire presso la nostra sede di Via Carriera Grande n° 41 a Napoli, nei pressi della Stazione Centrale. Vi auguro un felice e propizio anno nuovo!”


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *