Le Cafe Racer della Uglietti Moto

 Le Cafe Racer della Uglietti Moto

Natale si avvicina e sotto l’albero della Uglietti Moto di Marano sono tante le personalizzazioni che i centauri chiedono per le proprie due ruote. Un regalo che impone qualità come la professionalità e la competenza, altrimenti si rischia di rovinare il proprio sogno. Qualità che gli oltre sessant’anni di esperienza dicono abbondare alla Uglietti Moto. Ultimamente l’atelier della provincia di Napoli è impegnato nella realizzazione di due Cafè Racer, una su base Moto Guzzi, l’altra su base Honda: “Siamo – spiega il responsabile Pippo Ugliettimolto attenti alle richieste di personalizzazioni avanzate dai clienti. Che si tratti d’intervenire radicalmente o in maniera soft, non lasciamo mai al caso la cura dei dettagli. Spesso ci capita d’intervenire per porre rimedio alle storture che altri operatori hanno effettuato; la superficialità di alcuni è disarmante. Proprio in queste ore abbiamo terminato un intervento di trasformazione effettuato su una Guzzi V50; il cliente la voleva simile al concetto di moto scrambler che oggi va tanto di moda. Mancano, invece, ancora dei piccoli interventi per terminare la customizzazione di quella che una volta era una VT500E”.

Le tre ruote, in particolare i trike, sono il nuovo filone che caratterizzano la Uglietti Moto: “Stiamo – dice Pippo – per entrare nel mondo dei trike su base Honda e Harley-Davidson. La nostra esperienza nella progettazione e realizzazione di sidecar ci tornerà molto utile nella cura di queste moto che tanto successo riscuotono negli Stati Uniti. Presto sul nostro sito www.sidecarnapoli.com saranno illustrate le novità che bollono in pentola. Oggi posso dire che i trike rappresentano un’affascinante declinazione del concetto di moto”.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *