Motodays 2018, presente la nuova Triumph Tiger 1200 e la Tiger 800


Motodays 2018, presente la nuova Triumph Tiger 1200 e la Tiger 800

Non poteva mancare la Triumph alla decima edizione del Motodays 2018. La casa inglese arriverà a Roma con le due grandi novità della gamma Tiger esponendo sia l’ammiraglia 1200 che la più piccola 800. Un’ occasione in più per andare alla fiera delle due ruote più importante del centro sud che ogni anno richiama centinaia e centinaia di appassionati pronti a vedere da vicino le novità presentate dalle case. Interessante come sempre la possibilità di acquistare biglietti MotoDays 2018 online per evitare le lunghe file agli ingressi.

Motodays 2018, Triunph e le novità 2018

Dopo avere completato la gamma Bonneville con le recentissime Bonneville Speedmaster e Bonneville Bobber Black, la casa di Hinckey, che dal 2019 sarà il fornitore ufficiale dei motori del Mondiale Moto2, ha rinnovato anche la famiglia Tiger, e a Roma Motodays saranno presenti sia la nuova Tiger 1200 che la sorella minore Tiger 800.
La nuova Tiger 1200 è stata sottoposta ad una “cura dimagrante” che ha consentito di risparmiare fino a 11 chili, a seconda del modello. La livrea non è stata stravolta, mentre il motore ha ricevuto un importante aggiornamento. Dotazione elettronica ancora più ricca, con tecnologia Triumph Shift Assist, fino a sei modalità di guida, inclusa la nuova modalità Off-Road Pro) sistema Adaptive Cornering Lighting, strumentazione TFT full-colour, illuminazione a LED, blocchetto comandi illuminato, accensione senza chiave, oltre a ergonomia ottimizzata e uno stile contemporaneo.

Con una ricca tradizione che vanta oltre ottant’anni di avventure su due ruote, la nuova generazione
di Tiger 800 offre quattro modelli dal setup più stradale di sempre, ciascuno con un livello dedicato
di tecnologie e dotazioni innovative. Oltre 200 le revisioni apportate a telaio e motore per offrire un
livello ancora più ricco di tecnologie, prestazioni e capacità, e un comfort ottimale su ogni tipo di
fondo. Tra le novità, una prima marcia più corta, un impianto di scarico rinnovato e un parabrezza
regolabile più ampio e protettivo.
Triumph sarà presente anche nelle aree esterne di Roma Motodays con l’attività demo ride, prima
tappa del Demo Tour ufficiale.






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*