Inizio della produzione 2015 nello stabilimento moto di Berlino: la nuova BMW R 1200 RS

La nuova Sport Tourer celebra l’inizio della produzione. Ogni giorno, dallo stabilimento BMW di Spandau escono circa 30 unità della R 1200 RS. Nel complesso, con i suoi 1.900 dipendenti, il sito di produzione di Berlino produce quotidianamente fino a 630 veicoli a due ruote di 22 modelli diversi.

“Con la R 1200 RS stiamo rafforzando il segmento tradizionale delle Sport Tourer BMW. Si tratta di un veicolo particolarmente versatile equipaggiato con motore boxer bicilindrico, che proietta nel futuro il tradizionale concept della BMW RS. Offriamo ai nostri clienti un boxer dinamico in due diverse varianti di colore ed equipaggiamento, che convince anche nei lunghi viaggi”, ha spiegato il responsabile del progetto Florian Böheim.

I mesi di intenso lavoro per preparare l’avvio della produzione di serie hanno visto un’eccellente cooperazione e grande spirito di squadra tra il Settore Sviluppo di BMW Motorrad di Monaco di Baviera e il Settore Produzione a Berlino. “Siamo orgogliosi di iniziare la produzione di serie del nuovo modello con successo e rispettando le tempistiche”, ha aggiunto Robert Venus, responsabile di progetto dello stabilimento.

Come Sport Tourer, la nuova R 1200 RS si inserisce perfettamente nella gamma di modelli con motori boxer raffreddati ad aria/acqua. Anche i motori sono costruiti nello stabilimento BMW di Berlino, dove giornalmente sono prodotti oltre 500 componenti, di cui 300 sono motori. Questi propulsori equipaggiano anche i modelli R 1200 RT, R 1200 R, R 1200 GS Adventure, e la “bestseller” di BMW Motorrad, la R 1200 GS.

Che si tratti di guida sportiva su strade secondarie, della condivisione di un piacere di guida dinamico in due, o di grandi escursioni in vacanza, la nuova R 1200 RS apre innovative e affascinanti dimensioni in termini di Sport Touring. Oltre all’ABS e al controllo di stabilità ASC, le dotazioni di serie della R 1200 RS comprendono le due modalità di guida “Rain” e “Road”. Tra gli Optional sono disponibili il controllo di trazione DTC e le sospensioni elettroniche dynamic ESA (Electronic Suspension Adjustment) di ultima generazione. La R 1200 RS sarà disponibile da maggio 2015 ad un prezzo chiavi in mano di €14.650.

A proposito dello stabilimento BMW di Berlino
L’unico sito di produzione di motocicli BMW al mondo si trova nel quartiere berlinese di Spandau, su una superficie totale di 220.000 m². Le modernissime linee di produzione del tradizionale stabilimento di Berlino producono motocicli BMW dal 1969. Attualmente, lo stabilimento produce oltre 120.000 veicoli all’anno, compresi i motori, i componenti del telaio e dei propulsori.

Circa 1.900 dipendenti altamente qualificati producono ogni giorno oltre 630 veicoli a due ruote e quasi sei milioni di dischi freno per auto all’anno, la cui qualità e livello di innovazione garantiscono il costante successo dello stabilimento. La diversità dei 22 modelli di moto nei settori Adventure, Roadster, Tour, Sport e Urban Mobility, la gamma di 52 colori tra cui scegliere e le oltre 300 caratteristiche speciali portano alto il nome del marchio in oltre 130 paesi del mondo.