Autohero: 5 consigli per l’acquisto di un’ auto usata

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Autohero

Lo shop online di auto usate propone 5 pratici consigli a chi sta pensando di acquistare un’auto usata. È possibile trovare l’auto perfetta per le proprie esigenze con un occhio al risparmio.

Come per ogni spesa importante

Come per ogni spesa importante, anche l’acquisto di un’auto è una scelta complessa che richiede una fase iniziale di analisi in cui si chiariscono una serie di aspetti e si avvia un confronto tra differenti possibilità e proposte. Decidere, infatti, di investire una somma di denaro nell’acquisto di un’auto usata – scegliere il modello giusto o la motorizzazione più adatta, fissare appuntamenti con dealer o venditori privati, verificare le condizioni del veicolo – è sempre un percorso piuttosto complesso e pieno di dubbi.

Per questo motivo, Autohero – lo shop online per auto usate e ricondizionate – presenta una guida pratica all’acquisto di un’auto usata, con consigli e suggerimenti utili per chi è alla ricerca di una soluzione conveniente che possa rispondere perfettamente alle proprie esigenze.

  1. IL BUDGET A DISPOSIZIONE

 Il primo aspetto da considerare quando si decide di acquistare un’auto riguarda ovviamente il budget. Partire con la ricerca avendo bene a mente la cifra a disposizione è importante per potersi orientare verso la giusta categoria di auto e comprendere a quali aspetti poter rinunciare, o meno, per non disperdere energie preziose. Se, ad esempio, proprio non si vuole rinunciare a un brand premium, ma il budget a disposizione non copre totalmente il costo di un modello recente, si potrebbe optare per la stessa auto ma con qualche anno in più. Un’altra possibilità, per chi volesse risparmiare senza rinunciare al modello ideale, potrebbe essere quella di optare per un’auto a cambio manuale. A parità di motorizzazione ed equipaggiamento, infatti, i modelli con cambio automatico hanno un costo leggermente superiore.

  1. AUTO PER I VIAGGI IN FAMIGLIA O PER GLI SPOSTAMENTI CASA – LAVORO?

L’auto, oltre che garantire una mobilità adeguata, deve essere in linea innanzitutto con il tipo di utilizzo che se ne intende fare e con le proprie necessità. È fondamentale quindi tenere ben presente il motivo principale per cui verrebbe utilizzata.

Il mercato dell’usato offre un vasto assortimento di autoveicoli, dalle citycar per la mobilità urbana, alle sempreverdi station wagon per la famiglia, fino ai più recenti e trendy crossover e suv. Dopo aver capito i propri bisogni ed esigenze, è bene quindi individuare il giusto segmento auto su cui concentrare le proprie ricerche.

Se, ad esempio, la necessità è di avere un’auto da utilizzare per degli spostamenti brevi e veloci in città o per il tragitto casa-lavoro, probabilmente l’auto ideale potrebbe essere una citycar compatta o un’utilitaria. Per chi invece usa l’auto per percorsi lunghi ed extraurbani, come lunghe trasferte di lavoro o viaggi in famiglia, è consigliabile un’auto più spaziosa e confortevole come un crossover, un SUV, una station wagon o una monovolume. Un occhio di riguardo anche al bagagliaio: si tratta di un elemento a cui prestare molta attenzione, soprattutto in caso di viaggi frequenti, poiché potrebbe essere necessario più spazio per riporre valige e accessori.

  1. L’ALIMENTAZIONE MIGLIORE PER LE PROPRIE ESIGENZE DI GUIDA

 La scelta della tipologia di alimentazione (diesel, benzina, metano/gpl, elettrico/ibrido) è un aspetto molto importante, perché può avere effetti diretti su diversi aspetti, non solo sui consumi e sullo stile di guida, ma anche sulla manutenzione della vettura e sulla libertà di circolazione. L’evoluzione tecnologica e un mercato dell’usato molto ricco e variegato permettono di usufruire oggi di una vasta gamma di opzioni, ognuna delle quali presenta pro e contro.

Ad esempio, se da un lato le vetture diesel consentono di percorrere molti chilometri all’anno con ottime prestazioni e tendenzialmente con consumi ridotti, dall’altro però sono soggette a una serie di restrizioni di circolazione soprattutto in alcune aree urbane, come ad esempio a Milano.

I motori a GPL costituiscono un’opzione interessante rispetto ai veicoli diesel e benzina: garantiscono prestazioni simili ma con un risparmio extra. In più, richiedono una manutenzione minima con la sostituzione delle bombole ogni dieci anni circa.
Le soluzioni più ecologiche oggi sono i modelli ibridi ed elettrici che, sebbene più costosi, permettono di ridurre considerevolmente l’impatto ambientale rispetto ai motori termici tradizionali. Chi sceglie di acquistare un ibrido o un elettrico, deve però considerare un’attenta pianificazione degli spostamenti e delle esigenze di ricarica. La rete di colonnine di ricarica, infatti, non è ancora così capillare e omogenea sul territorio italiano.

  1. MOTORIZZAZIONE, ALLESTIMENTI E OPTIONAL

 Prima di fare il grande passo e procedere con l’acquisto di un’auto usata, è fondamentale studiare bene alcune caratteristiche tecniche della vettura come motorizzazione, allestimenti e sistemi di sicurezza.

La motorizzazione inciderà, oltre che sulle prestazioni e sui consumi, anche sui costi legati alle tasse automobilistiche. Un motore di piccola cilindrata garantisce risparmio sul carburante e un bollo auto più contenuto, ma potrebbe essere poco performante e reattivo nella guida. Anche la scelta del cambio di trasmissione può essere una valutazione a cui prestare attenzione. L’automatico, sebbene più costoso, nel ciclo urbano permette di consumare meno carburante e garantisce un ottimo confort di guida. Il cambio manuale invece non incide sul prezzo d’acquisto dell’auto e non richiede una manutenzione sistematica, come avviene invece sul cambio automatico.

Anche l’allestimento presente deve essere attenzionato: in questo caso è opportuno valutare quali sono i dispositivi presenti per il comfort di guida e l’efficienza del sistema di infotainment; verificare la presenza, ad esempio, del sistema Apple Car Play/Android Auto, la tipologia di illuminazione, se i fari sono LED, la qualità dei rivestimenti, fino ad accessori come il riscaldamento dei sedili.

Relativamente agli equipaggiamenti, invece, è bene attenzionare la presenza di comodi sensori di parcheggio o di eventuali dispositivi ADAS, come il controllo elettronico della corsia o più sofisticati sistemi anticollisione, per una maggiore sicurezza durante la guida, e ancora la trazione integrale per avere stabilità su ogni tipo di manto stradale.

  1. IL CANALE DI VENDITA

 Infine, è opportuno valutare e scegliere il canale di vendita al quale affidarsi. Acquistare da un concessionario, così come da un privato, comporta un impiego di energie e di tempo non indifferenti per fissare più appuntamenti e raggiungere i vari luoghi di incontro. Inoltre, ci si potrebbe imbattere in ostacoli come un’offerta locale limitata, la mancanza di supporto nella consegna dell’auto o perplessità riguardo il prezzo della stessa.

La procedura di acquisto online risulta molto conveniente sotto molteplici punti di vista: avendo chiarito anzitempo i propri criteri di scelta, con Autohero è possibile individuare molto più facilmente e velocemente il modello perfetto – 24/7 e da qualsiasi luogo – impostando i filtri di ricerca. Inoltre, grazie a una ricca gallery di foto molto dettagliate è possibile vedere l’auto in tutte le sue parti, piccole imperfezioni incluse. Un plus assolutamente comodo è la possibilità di ricevere la propria auto usata direttamente a casa e senza alcun costo aggiuntivo, in modo trasparente e personalizzato.

Autohero mette in vendita solo auto di sua proprietà, tutte disponibili in magazzino, totalmente controllate e ricondizionate secondo gli standard di qualità Autohero, coperte da una garanzia di un anno e un periodo di recesso di 21 giorni. Il diritto di recesso garantisce all’acquirente, qualora non fosse soddisfatto dell’acquisto, di poter restituire il veicolo ottenendo il rimborso della somma versata.

Autohero:

Autohero, lo shop online leader in Europa per le auto usate, è un marchio del gruppo quotato AUTO1 Group SE e si impegna per permettere ai suoi clienti di acquistare auto usate in modo comodo, sicuro e personalizzato. L’azienda vende solamente veicoli di proprietà che incontrino gli standard di qualità Autohero. Gli acquirenti beneficiano inoltre della consegna gratuita del veicolo direttamente alla porta di casa o, a scelta, in un luogo di ritiro vicino. Oltre a un periodo di recesso di 21 giorni, tutti i veicoli sono coperti da una garanzia di un anno.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.