Motor Bike Expo 2020, Tony Arbolino e lo Snipers Team

 Motor Bike Expo 2020, Tony Arbolino e lo Snipers Team

Non vede l’ora di cominciare la stagione 2020, lo Snipers Team. La voglia di misurarsi nel campionato di Moto3 è emersa chiaramente durante la presentazione sul palco del Pad. 7. La squadra corse si è presentata a Verona al gran completo, a cominciare dal suo pilota di punta Tony Arbolino e dal nuovo compagno di squadra classe 2001, il ceco Filip Salač, reduci dai test di Valencia.

Il commentatore della Moto3 Rosario Triolo ha introdotto al pubblico il fondatore e proprietario Mirko Cecchini, con Stefano Favaro, manager del Junior Team. La squadra ha ampliato i suoi orizzonti, c’erano infatti anche i giovanissimi piloti che parteciperanno al Motomondiale, al campionato CEV spagnolo, all’Italiano Velocità Junior, all’ETC e alla Pre Moto3. Pur con cautela, Arbolino ha dichiarato che il 2020 potrebbe portare qualcosa di più delle due vittorie e dei sette podi del 2019: “Anche a me piacebbe capire a che punto sono e quanto sono cresciuto, ma in Moto3 non è facile. vedere se con la stessa moto Dobbiamo aspettare i prossimi test di Jerez per capire se siamo a livello più alto. La concorrenza, soprattutto italiana, è sempre molto forte, però secondo me siamo i più preparati.

L’anno scorso in tante gare abbiamo sofferto nel set-up, ma abbiamo capito tante cose che non sapevamo. Il mio obiettivo sarà prendere più punti possibili nelle prime gare per mettere subito un paletto sul Mondiale”. Da parte sua, Filip Salač ha espresso il suo apprezzamento per le nuove livree in fucsia e nero delle Honda NS250RW con le quali lui e il pilota di Garbagnate Milanese cercheranno di scalare la vetta della Moto3.

Presentato il Kawasaki Puccetti Racing 2020

Il Kawasaki Puccetti Racing 2020 è stato presentato ufficialmente a Motor Bike Expo. I tre piloti della squadra di Manuel Puccetti hanno svelato la livrea delle loro Kawasaki 2020, ad iniziare dalla coppia Supersport formata da Phillip Ottl e Lucas Mahias, per poi proseguire con il pilota Superbike Xavi Fores.

Numerose le premiazioni che hanno caratterizzato anche la giornata conclusiva di MBE 2020 come quelle dei campionati italiani di velocità e motocross d’epoca, della Dunlop Cup e del Trofeo Italiano Amatori.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *