Motor Bike Expo 2020, le novità presentate da Michelin

 Motor Bike Expo 2020, le novità presentate da Michelin

Michelin sarà presente al Motor Bike Expo di Verona dal 16 al 19 gennaio, nel Padiglione 4 – stand 20R, con le novità del 2020 dedicate al settore scooter e alle nuove gamme dedicate al settore moto stradali e pista.
Per gli appassionati delle moto custom, a partire da venerdì sullo stand, dove saranno esposti i nuovi pneumatici MICHELIN Commander III Cruiser e i MICHELIN Commander III Custom, si alterneranno diversi artisti del mondo della “street art” che realizzeranno live opere dedicate a questo Universo.

MICHELIN Power, un’offerta con quattro gamme di pneumatici sportivi

A partire dal 2020, Michelin commercializzerà quattro nuove gamme per soddisfare i motociclisti più esigenti:

  • MICHELIN Power 5, MICHELIN Power GP, MICHELIN Power Cup² e MICHELIN Power Slick².
  • MICHELIN Power 5: il pneumatico sportivo per un utilizzo 100% strada

Il pneumatico MICHELIN Power 5 è destinato principalmente ai possessori di moto sportive che ne fanno un uso esclusivo su strada. Il chilometraggio e l’aderenza in tutte le condizioni, in particolare sul bagnato, una buona trazione e un comportamento
rassicurante in frenata fanno parte delle loro esigenze. Il pneumatico MICHELIN Power 5 offre un aderenza eccezionale.
Le caratteristiche del MICHELIN Power 5:

  • Una mescola innovativa che integra la silice ed il nero di carbone
  • La Tecnologia MICHELIN 2CT all’anteriore e la MICHELIN 2CT+ al posteriore;
  • Un tasso d’intaglio dell’11 % all’anteriore come al posteriore;
  • Un nuovo design del fianco che sfrutta la tecnologia MICHELIN «Premium Touch Technology»

Le misure del MICHELIN Power 5

Anteriore :

– 120/70 ZR 17

Posteriore :

– 160/60 ZR 17
– 180/55 ZR 17
– 190/50 ZR 17
– 190/55 ZR 17
– 200/55 ZR 17

MICHELIN Power GP

Il pneumatico MICHELIN Power GP è destinato ai motociclisti che utilizzano la moto su strada in maniera sportiva e che frequentano occasionalmente il circuito, ad esempio durante i track day o i corsi di guida. MICHELIN Power GP concilia prestazioni elevate.

Le caratteristiche del MICHELIN Power GP:

  • Una mescola innovativa che integra la silice ed il nero di carbone
  • La Tecnologia MICHELIN 2CT all’anteriore e la MICHELIN 2CT+ al posteriore con delle mescole performanti sia su strada sia su pista;
  • Delle zone « slick », sulle spalle , adattate ad un’utilizzazione su pista;
  • Un tasso d’intaglio dell’6,5 %;
  • Il design sul fianco sfrutta la tecnologia MICHELIN «Premium Touch Technology»

Le misure del MICHELIN Power GP

Anteriore :

– 120/70 ZR 17
Posteriore :

– 180/55 ZR 17
– 190/50 ZR 17
– 190/55 ZR 17

MICHELIN Power Cup²

Il pneumatico MICHELIN Power Cup² è dedicato principalmente ad un utilizzazione su pista (circa il 90%) pur essendo omologato per l’uso stradale (circa 10%). È un pneumatico estremamente rapido sia sul giro singolo sia su delle sessioni più lunghe con più giri consecutivi.

Le caratteristiche del MICHELIN Power Cup² :

  • La Tecnologia MICHELIN 2CT all’anteriore e la MICHELIN 2CT+ al posteriore con delle mescole dedicate principalmente all’utilizzo su pista;
  • Un tasso d’intaglio del 4 % all’anteriore e del 5 % al posteriore, che gli permettono di essere omologato per l’utilizzo stradale;
  • Il design sul fianco sfrutta la tecnologia MICHELIN « Premium Touch Technology »

Le misure del MICHELIN Power Cup2

Anteriore :

– 120/70 ZR 17

Posteriore :

– 180/55 ZR 17
– 190/55 ZR 17
– 200/55 ZR 17

MICHELIN Power Slick²

Il pneumatico MICHELIN Power Slick² è dedicato esclusivamente alla pista, non è quindi omologato per l’utilizzo su strada, e individua nella velocità la priorità n°1. È un pneumatico estremamente rapido sia sul giro singolo sia su delle sessioni più lunghe con più giri consecutivi.

Le caratteristiche del MICHELIN Power Slick²:

  • La Tecnologia MICHELIN 2CT all’anteriore e la MICHELIN 2CT+ al posteriore con delle mescole dedicate, sviluppate per elevatissime prestazioni su pista;
  • Il design sul fianco sfrutta la tecnologia MICHELIN «Premium Touch Technology»

Le misure del MICHELIN Power Slick2

Anteriore :

– 120/70 ZR 17

Posteriore :

– 190/55 ZR 17
– 200/55 ZR 17

MICHELIN City Grip 2: sicurezza in ogni circostanza

Quando si tratta di pneumatici, la priorità di chi utilizza lo scooter, di piccola o grande cilindrata, sono la sicurezza, l’aderenza su tutte le superfici e in ogni circostanza, affidabilità e durata. Michelin ha risposto a questi bisogni con il MICHELIN City Grip che, con 8 milioni di pneumatici venduti tra il 2010 e il 2018, è stato un grande successo per questo tipo di utilizzatori.

Con un mercato mondiale in aumento soprattutto nelle grandi città, la domanda è in crescita, così come le esigenze. Con l’introduzione sul mercato del MICHELIN City Grip 2, Michelin ottimizza la sua offerta di pneumatici per scooter rispondendo alle attese dei consumatori.

Proponendo un pneumatico che consente di essere utilizzato in tutte le stagioni, la scelta degli utenti è facilitata. Infine, grazie a una lunga lista di misure, è adatto sia per scooter di piccole dimensioni sia per maxi-scooter e scooter elettrici, rispondendo quindi a molteplici esigenze.

Il pneumatico MICHELIN City Grip 2 soddisfa perfettamente le nuove aspettative degli utenti con un’aderenza eccezionale, indipendentemente dalle superfici che l’utente può incontrare nelle aree urbane o sub-urbane. Per raggiungere questo obiettivo, gli ingegneri del Centro di Tecnologia di Michelin hanno progettato una mescola innovativa con l’adozione di materiali
specifici, inclusa la silice.

Associato a una nuova scultura, con un disegno che integra le nuove lamelle a “dente di squalo”, ha un’aderenza senza precedenti in caso di asfalto bagnato con l’eccellente durata chilometrica che contraddistingue i pneumatici Michelin e del suo predecessore, il MICHELIN City Grip.

Prestazioni superiori

Gli studi interni certificati da un ufficiale giudiziario, effettuati da Michelin, confrontando il pneumatico MICHELIN City Grip 2 mostrano che riduce gli spazi di frenata sul bagnato* di 1,7 metri con una frenata in rettilineo su superficie bagnata** da 50 km/h a 10 km/h. *Test effettuati con la presenza di un ufficiale giudiziario comparando gli spazi di frenata. Gli pneumatici del test che equipaggiano lo scooter all’anteriore sono i PIRELLI ANGEL SCOOTER 120/70 – 15 56S TL e il MICHELIN CITY GRIP 2 120/70 -15 56S TL. Gli pneumatici del test che equipaggiano lo scooter al posteriore sono i PIRELLI ANGEL SCOOTER 140/70 – 14 REINF 68S TL ed il MICHELIN CITY GRIP 2 140/70 – 14 REINF 68S TL. I test sono stati effettuati nelle piste di prova a Ladoux (Francia) a maggio 2019, con uno scooter YAMAHA XMAX 125.

Una vasta offerta dimensionale

Il MICHELIN CITY GRIP 2 sostituisce il MICHELIN CITY GRIP ad eccezione delle misure più piccole. Sarà commercializzato sul mercato a partire da gennaio 2020 nelle seguenti misure: 12 pollici.

MICHELIN Commander III Cruiser et MICHELIN Commander III Touring

Libertà e tranquillità senza confini

I motociclisti appassionati delle moto custom, amanti dei grandi spazi e del senso di libertà, per i propri pneumatici non mirano a prestazioni sportive. Infatti cercano caratteristiche di affidabilità, sicurezza in tutte le condizioni climatiche e durata chilometrica che sono proprio le qualità della nuova gamma di pneumatici MICHELIN Commander III.
Una gamma che si sdoppia, per rispondere a tutte le esigenze dei motociclisti custom È nel 2000 che Michelin svela la sua prima offerta per le moto cruiser presentando il pneumatico MICHELIN Commander. Vent’anni dopo, Michelin ha sviluppato una gamma completamente rinnovata proponendo il pneumatico del MICHELIN Commander III Cruiser e il MICHELIN Commander III Touring, due offerte diverse per incontrare necessità specifiche di due tipi di moto custom.

Queste due nuovi pneumatici hanno le seguenti caratteristiche:

MICHELIN Commander III Cruiser

  • Un design differente rispetto al Commander III Touring
  • Notevole durata chilometrica in linea con quella del suo predecessore
  • Aderenza eccezionale sul bagnato, grazie ad una mescola rinforzata con 100% di silice e ad un tasso d’intaglio superiore del 3% rispetto a quello del Michelin Commander II
  • I fianchi beneficiano della tecnologia «Premium Touch Technology» sulla maggioranza delle misure, sottolineando l’aspetto premium sia dei pneumatici sia delle moto che vanno ad equipaggiare

MICHELIN Commander III Touring

  • Un design differente rispetto al Commander III Cruiser
  • Una durata chilometrica superiore a quella del suo predecessore
  • Aderenza eccezionale sul bagnato, grazie ad una mescola rinforzata con 100% di silice
  • I fianchi beneficiano della tecnologia «Premium Touch Technology» sulla maggioranza delle misure, sottolineando l’aspetto premium sia dei pneumatici sia delle moto che vanno ad equipaggiare

Michelin e Harley-Davidson, una partnership che dura da 10 anni

Dal 2008, data della firma del primo contratto di partenariato, Harley-Davidson e Michelin non hanno mai smesso di rafforzare la loro collaborazione. Come frutto di questa attività sono sviluppati dei pneumatici specifici che presentano sul fianco un doppio marcaggio con entrambi i marchi: Michelin e Harley-Davidson.

Dal 2015, questo partenariato è cresciuto ancora con l’apertura della commercializzazione a tutti gli attori della distribuzione di questi pneumatici con il doppio marcaggio. Più recentemente, Michelin ha sviluppato un pneumatico per la nuova moto elettrica HarleyDavidson: la LiveWire.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *