eCooltra ha contribuito ad evitare l’emissione di 47.000 kg di CO2 durante il COP25

 eCooltra ha contribuito ad evitare l’emissione di 47.000 kg di CO2 durante il COP25

Grazie alla campagna “Emissions Counter”, l’azienda ha calcolato le emissioni di CO2 evitate in ogni viaggio effettuato con eCooltra in Spagna, Italia e Portogallo durante il Climate Summit
Gli utenti del servizio hanno guidato uno scooter elettrico per l’equivalente di 14,61 giri della Terra in soli 12 giorni.

eCooltra, il servizio di scooter sharing

eCooltra, il servizio di scooter sharing elettrici leader in Europa, ha contribuito ad evitare 47.000 kg di emissioni di CO2 in Spagna, Italia e Portogallo, in coincidenza con il Summit sul clima di Madrid COP25.

Dal 2 al 13 dicembre, l’azienda ha lanciato la campagna “Emissions Counter” per incoraggiare gli utenti ad utilizzare i propri scooter elettrici evitando, così, di generare CO2.
Il servizio eCooltra è 100% elettrico e sostenibile, dalle fonti che generano elettricità per ricaricare le batterie delle moto, ai furgoni con cui le squadre viaggiano per le città per cambiarle.

200.000 scooter elettrici durante i giorni del Summit

Tra i tre paesi in cui eCooltra opera, in particolare nelle città di Barcellona, Madrid, Valencia, Lisbona, Milano e Roma, sono stati noleggiati quasi 200.000 scooter elettrici durante i giorni del Summit.
Gli utenti di eCooltra hanno, così, percorso 586.400 chilometri, equivalenti a 14,61 volte la circonferenza del pianeta Terra e 0,76 viaggi di andata e ritorno sulla Luna.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *