Galfer, si conferma marchio di riferimento per i sistemi frenati delle due ruote

 Galfer, si conferma marchio di riferimento per i sistemi frenati delle due ruote

Si è conclusa da qualche giorno la settantasettesima edizione del Salone internazionale del motociclo e anche quest’anno la spagnola galfer, leader mondiale con oltre sessant’anni di esperienza nella produzione di impianti frenanti festeggia il gande successo sia in termini di pubblico che di interesse e di appprezzamento per le novità presentate a eicma 2019.

Tecnologia, innovazione e costante ricerca

Tecnologia, innovazione e costante ricerca e sviluppo di prodotti sempre più performanti, sono questi gli elementi che da sempre caratterizzano il mondo galfer che, con il lancio del nuovo DISC CUBIQ in occasione dell’evento meneghino, ha dimostrato di essere in grado di coniugare innovazione tecnologica e attenzione al design con l’obbiettivo di offrire un prodotto non solo altamente performante ma anche in grado di rendere unica la motocicletta che equipaggia.

Cogliamo l’occasione per ringraziare i nostri partner, clienti, distributori consolidati e nuovi, i media nazionali ed internazionali e i nostri piloti che hanno fatto visita allo stand galfer rinnovando l’interesse e la fiducia e confermando il crescente successo dell’Azienda spagnola che anche quaest’anno ha festeggiato ad eicma i suoi 12 titoli mondiali e i due europei vinti nella stagione 2019 con un ricco calendario di appuntamenti e sessioni autografi dei nostri top rider attesissimi dal numeroso pubblico sempre presente presso il nostro stand. Appuntamento all’anno prossimo con tante novità e nuovi titoli da festeggaire. Per noi di galfer non è mai tempo di portare la moto ai box. Nuove sfide e tanti nuovi progetti ci attendono per il 2020.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *