La nuova Mini Cooper SE ha fatto la sua apparizione a Milano

 La nuova Mini Cooper SE ha fatto la sua apparizione a Milano

Una pista è comparsa improvvisamente il 25 settembre a Milano in Piazza XXV Aprile, animata da alcune MINI Full Electric che hanno dato una scossa alla città.
Milano.

In occasione della Green Week promossa dal Comune di Milano

In occasione della Green Week promossa dal Comune di Milano per valorizzare la cultura ecosostenibile, in Piazza XXV Aprile ha preso vita la più grande pista di macchine elettriche, per regalare momenti di emozioni pure ed elettrizzanti a tutti coloro che hanno trascorso infanzia sfidandosi sul circuito giocattolo più famoso della storia.
La mobilità urbana pura elettrica può essere finalmente vissuta in pieno stile MINI grazie alla Nuova MINI Cooper SE: il primo modello completamente elettrico del brand britannico che segna una nuova era, combinando la mobilità sostenibile con il divertimento di guida, il design espressivo e la qualità premium tipici di MINI.

Coppia motrice, erogazione di potenza continua senza interruzioni di marcia – queste sono le caratteristiche della tecnologia di guida della Nuova MINI Full Electric che garantiscono il divertimento di guida tipico di MINI offrendo un’esperienza particolarmente intensa. La trazione elettrica porta il tipico concetto MINI di go-kart feeling in una dimensione completamente nuova e affascinante offrendo uno stile sportivo non solo con sorprendente spontaneità ma anche senza alcun rumore.

Due giorni di adrenalina e intrattenimento accompagnano il lancio della Nuova MINI Full Electric, grazie anche alla presenza di Andrea e Michele di Radio Deejay e di Albertino direttore artistico di Radio m2o che, con il suo dj set, è protagonista del gran finale nella serata di giovedì 26 settembre, dalle 19:30.

Coerente con lo spirito green della Nuova MINI Full Electric, la pista su cui corrono le vetture è realizzata in plastica riciclata.

L’idea creativa del progetto è firmata M&C Saatchi

Potenza, stile e zero emissioni locali: la Nuova MINI Cooper SE. La Nuova MINI Cooper SE è la prima vettura compatta premium con un sistema di guida puramente elettrico, che offre un’esperienza di guida urbana sostenibile in grado di generare emozioni elettrizzanti. Si basa sul modello MINI a 3 porte con propulsione convenzionale, il cui design sorprendente è stato arricchito con alcuni particolari specifici per il modello.

Il motore elettrico da 135 kW/184 CV che aziona le ruote anteriori in tipico stile MINI dota l’auto di un’accelerazione impressionante. La risposta istantanea del motore alla minima pressione  dell’acceleratore aggiunge una nuova dimensione al leggendario go-kart feeling del marchio. La Nuova MINI Cooper SE scatta da 0 a 60 km/h in soli 3,9 secondi e richiede solo 7,3 secondi per andare da 0 a 100 km/h da ferma.

L’energia necessaria per spingere l’auto con tale vivacità proviene da una batteria agli ioni di litio di ultima generazione che permette un’autonomia tra 235 e 270 chilometri. La taratura specifica delle sospensioni e un baricentro estremamente basso (risultante dal posizionamento della batteria ad alta tensione nel pianale del veicolo) conferiscono alla Nuova MINI Cooper SE una straordinaria agilità di guida e grande dinamismo in curva.

La posizione della batteria ha l’ulteriore vantaggio di garantire esattamente la stessa quantità di spazio disponibile per occupanti e bagagli come in una MINI a tre porte con motore a combustione. Il primo modello completamente elettrico del marchio sarà realizzato nel Regno Unito presso lo stabilimento MINI di Oxford, con la produzione che inizierà a novembre 2019 e il lancio commerciale avverrà a Marzo 2020.

A partire da oggi la Nuova MINI Full Electric è ordinabile presso tutte le concessionarie MINI.

Il prezzo di partenza della Nuova MINI Cooper SE è di € 33.900.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *