L’autodromo Misano è considerato un circuito davvero unico, meta turistica che appassiona tutti, non solo gli amanti dei motori.  Situato a pochi chilometri da Rimini e Riccione sorge proprio nella pianura romagnola. Progettato e realizzato negli anni settanta dal grande ‘ingegner Cavazzuti secondo le direttive di Enzo Ferrari. Ultimato nel 1972 e pronto per essere aperto ai grandi del motociclismo. Circuito che diventa subito tra i più belli e apprezzati e che ancora oggi, nonostante le diverse modifiche a cui è stato sottoposto negli anni, è a tutti gli effetti unico in Italia, divenendo tra i pochi posti al mondo dove sono svolti i mondiali di motociclismo, MotoGP, WorldSBK e persino il Campionato Europeo Truck.

Il Misano Word Circuit è un posto davvero unico per diverse ragioni. Oltre a essere situato in uno dei territori più belli e affascinanti del nostro paese, è un tracciato davvero incredibile. Presenta una grande varietà di curve, in tutto sedici, e varianti, con brevi rettilinei che permettono comunque di raggiungere velocità elevate, per un totale di 4.180 metri con cambio del senso di marcia. Decisamente tra le piste più apprezzate da tutti i grandi del motociclismo italiano e internazionale. Il fiore all’occhiello di questo circuito è la sua illuminazione notturna che consente di utilizzare il tracciato persino di notte. Davvero immenso, può ospitare fino a 75.000 visitatori, provvisto di una struttura operativa, paddock, la sala stampa, la terrazza panoramica, la pit lane ecc…

Nel 2012 l’autodromo di Misano è stato poi intitolato al pilota italiano Marco Simoncelli residente a pochi chilometri, che un brutto incidente ha portato via a famigliari, amici e tifosi, i quali ancora oggi lo ricordano come una persona speciale e tra i più promettenti piloti della MotoGP. Tutti con insistenza e amore hanno proposto di rendere omaggio alla sua memoria, così da far intitolare a suo nome proprio la pista di Misano: “Autodromo Misano Word Circuit Marco Simoncelli”.

In questa terra che offre davvero tantissime attrattive, ecco l’autodromo di Misano, non una semplice pista dove correre, ma luogo di divertimento, storia e cultura, dove vengono promossi molti eventi esclusivi, non solo dedicati ai motori. Inoltre, e non meno importante, c’è la possibilità per gli amanti dei motori a quattro ruote, di poter vivere un’esperienza indimenticabile alla guida di meravigliose supercar. Proprio qui, dove ogni anno vengono ospitati i grandi del motociclismo, diventando un vero palcoscenico mondiale, che genera sempre grande attesa ed entusiasmo.

Le stesse sensazioni che avverte chi percorre questo asfalto, emozioni indescrivibili, per un’esperienza unica che va vissuta almeno una volta nella vita.