Nuova Renault Clio, migliorata con il nuovo sistema multimediale

 Nuova Renault Clio, migliorata con il nuovo sistema multimediale

Il Gruppo Renault persegue la sua strategia, tesa a implementare la connettività e i servizi associati su tutti i suoi veicoli. Nuova CLIO beneficia così di una versione
arricchita dell’offerta di Renault EASY CONNECT, che integra, in particolare, il nuovissimo sistema multimediale Renault EASY LINK, completato dall’applicazione
MY Renault.

L’obiettivo di questa offerta, che aggrega un universo di applicazioni, piattaforme e servizi connessi, è facilitare i nuovi utilizzi della mobilità connessa, sia
all’interno che all’esterno del veicolo: gestione remota del veicolo, percorsi più precisi e facili da programmare, integrazione nell’auto dell’ambiente connesso del
conducente e dei passeggeri.

Grazie a questo nuovo ecosistema, l’offerta Renault EASY CONNECT sarà adattata ad ogni utente e si arricchirà progressivamente di nuovi servizi su tutte le
apparecchiature multimediali in cui è inserita.

Renault EASY LINK, un’inedita piattaforma multimediale

Su Nuova CLIO, la piattaforma multimediale Renault EASY LINK è disponibile in 3 versioni, tutte compatibili con Android Auto® ed Apple CarPlay:

  • versione con schermo 7 pollici
  • versione con schermo 7 pollici con navigatore integrato
  • versione con schermo 9,3 pollici con navigatore integrato

Questa piattaforma beneficia di una nuovissima interfaccia, più ergonomica e più funzionale, che adotta i codici e le funzionalità dello smartphone. È possibile
personalizzare alcune schermate con widget applicativi, per permettere a ciascuno di accedere direttamente alle proprie funzioni preferite.
Renault EASY LINK si basa su quattro pilastri:

  • Piattaforma connessa 4G, che consente l’integrazione diretta dei servizi connessi, inclusa la chiamata automatica di emergenza in caso di incidente, disponibile su
    tutte le versioni di Nuova CLIO.
  • Piattaforma sempre aggiornata, grazie agli aggiornamenti automatici, con il navigatore che integra informazioni in tempo reale, fornite da TomTom, sul traffico
    e sulle zone di pericolo, e l’arrivo di nuove funzioni come la ricerca di indirizzi Google.
  • Utilizzo semplificato, grazie ad un’interfaccia personalizzabile e più intuitiva (ricerca di indirizzi in una riga come su uno smartphone, link diretti sempre visibili per
    navigare tra le funzioni principali, scorciatoie sotto schermo, ecc.), l’integrazione della navigazione 3D e lo schermo tra i più ampi della categoria (9,3 pollici,).
  • Ecosistema di servizi, con aggiornamenti e arricchimenti continui, tramite i nostri partner come Google, TomTom e Coyote.

Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *