Debutta la nuova Skoda Superb Scout, eleganza e qualità off-road

 Debutta la nuova Skoda Superb Scout, eleganza e qualità off-road

Per la prima volta ŠKODA offre la sua ammiraglia nella versione SCOUT. La nuova SUPERB SCOUT coniuga perfettamente design elegante e qualità off-road, presentandosi così come un modello multifunzione, allo stesso tempo robusto e all’insegna del lifestyle. SUPERB SCOUT, un modello disponibile esclusivamente in versione Wagon e con trazione integrale, garantisce questo risultato grazie a dotazioni di serie quali, per esempio, robusti elementi a protezione della carrozzeria, cerchi in lega da 18 pollici Braga, pacchetto “rough roads” con 15 mm supplementari di altezza dal suolo e la speciale estetica SCOUT negli interni.

Esclusivamente per questa versione, inoltre, è possibile ordinare la nuova vernice metallizzata Tangerine Orange.

Il Marchio boemo arricchisce la famiglia delle sue vetture off-road

Con ŠKODA SUPERB SCOUT, il Marchio boemo arricchisce la famiglia delle sue vetture off-road con un nuovo modello top di gamma. A fronte di lunghezza e larghezza invariate, questa vettura coniuga i generosi rapporti di spazio dell’elegante ŠKODA SUPERB WAGON alle qualità e al fascino di un’auto concepita per l’avventura. Grazie al pacchetto “rough roads” di serie, con protezione del propulsore e protezione sottoscocca contro i colpi di pietrisco, 15 mm di maggiore altezza dal suolo e trazione integrale, SUPERB SCOUT può viaggiare anche sulle strade non asfaltate. Queste qualità vengono poi supportare da una Modalità off-road supplementare, integrata nel sistema di selezione della modalità di guida Driving Mode Select. La regolazione adattiva dell’assetto DCC è disponibile come optional.

Due motori potenti ed efficienti

ŠKODA SUPERB SCOUT è disponibile esclusivamente con potenti motori Diesel e benzina. Il motore Diesel 2.0 TDI eroga 190 CV (140 kW) e trasmette alle quattro ruote una coppia massima di 400 Nm attraverso il cambio DSG a 7 rapporti. Il 2.0 TDI è dotato di catalizzatore SCR con iniezione di AdBlue e filtro antiparticolato e soddisfa la norma sui gas di scarico Euro 6d‑TEMP.

Il motore benzina 2.0 TSI mette a disposizione una potenza massima di 272 CV (200 kW) e una coppia massima di 350 Nm, anch’esso abbinato di serie alla trazione integrale e al cambio DSG a 7 rapporti. Grazie al filtro antiparticolato per motori a ciclo Otto, anche il 2.0 TSI soddisfa la norma sui gas di scarico Euro 6d‑TEMP. Entrambi i motori di ŠKODA SUPERB SCOUT funzionano in modo particolarmente efficiente grazie ai sistemi Start/Stop e di recupero dell’energia in frenata.

Robusti rivestimenti della carrozzeria, look alluminio e inserti cromati

In linea con il tipico stile di tutti i modelli SCOUT di ŠKODA, anche nuova SUPERB SCOUT esibisce un look off-road di forte impatto. La calandra ŠKODA è stata ridisegnata: esibisce maggiori dimensioni e, come su tutte le nuove SUPERB, si protende verso il basso fin nel paraurti anteriore; inoltre, come sulle versioni SPORTLINE, presenta lamelle doppie nere. In questo caso, tuttavia, la cornice è cromata. Diversamente dagli altri membri della famiglia SUPERB, la versione SCOUT dispone di robusti paraurti anteriori e posteriori di nuova concezione, entrambi dotati di una protezione sottoscocca in look alluminio. Rivestimenti supplementari in materiale sintetico, inoltre, proteggono i passaruota, i listelli sottoporta e le zone inferiori delle porte. Spiccano come eleganti highlight gli elementi cromati, quali i mancorrenti al tetto e le cornici dei cristalli laterali; i gusci degli specchietti retrovisori esterni risplendono nel look alluminio. Sui parafanghi sono presenti speciali targhette SCOUT.

Di serie la nuova SUPERB SCOUT è dotata di cerchi in lega Braga con diametro di 18 pollici, disponibili a richiesta anche in versione bicolore. Sempre a richiesta sono disponibili i cerchi in lega bicolore da 19 pollici Manaslu. Esclusivamente per ŠKODA SUPERB SCOUT è possibile ordinare la vernice metallizzata nella tonalità di colore Tangerine Orange. Il gancio traino estraibile a sbloccaggio meccanico, disponibile a richiesta, rende SUPERB SCOUT un eccellente veicolo da traino in virtù di un peso rimorchiabile di ben 2.200 kg.

Interni e sedili specifici SCOUT

Gli interni di ŠKODA SUPERB SCOUT accolgono i passeggeri con speciali listelli decorativi che ricordano il legno e che, come i sedili anteriori, sono impreziositi dal logo SCOUT. I rivestimenti dei sedili sono realizzati in un tessuto specifico SCOUT, con cuciture in contrasto. A richiesta sono disponibili sedili in pelle Alcantara® con cuciture in contrasto marroni e, per la prima volta, anche con nuovi cadenini in contrasto cromatico sul lato anteriore dei sedili anteriori. Il riscaldamento dei sedili anteriori è di serie; a richiesta è possibile dotare di riscaldamento anche i sedili posteriori laterali. Il display centrale offre indicatori off-road supplementari, mentre salendo a bordo il conducente è accolto da uno speciale logo visualizzato sullo schermo.

L’elevato comfort per i passeggeri posteriori, che possono godere di un generoso spazio libero per le gambe, viene ulteriormente perfezionato da alcune delle molteplici idee Simply Clever tipicamente ŠKODA. Come dotazione a richiesta, per esempio, il sedile del passeggero anteriore può essere regolato elettricamente dal vano posteriore, mentre il “pacchetto riposo”, sempre a richiesta, mette a disposizione comodi appoggiatesta di dimensioni superiori e un plaid. Come tutte le versioni WAGON di SUPERB, anche SCOUT dispone del più grande bagagliaio del segmento, con un volume che varia da 660 a 1.950 litri. Il portellone può essere dotato a richiesta di comando elettrico; sempre a richiesta è possibile aggiungere la funzione di Virtual Pedal, grazie alla quale il portellone può essere aperto con un movimento del piede sotto il paraurti posteriore.

2006: viene presentato il primo modello SCOUT di ŠKODA

I robusti modelli SCOUT dal fascino off-road vantano ormai una lunga tradizione in Casa ŠKODA. 13 anni fa è stata presentata la seconda generazione di ŠKODA OCTAVIA, esibendo per la prima volta un robusto look off-road. La terza generazione di OCTAVIA ha proseguito senza soluzione di continuità il successo di questo modello Wagon, dotato di trazione integrale di serie. Con KODIAQ (2017) e KAROQ (2018), la Casa automobilistica boema ha ampliato con successo il concept SCOUT, estendendolo alla sua gamma SUV

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar

Emanuele Bompadre

Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

1 Commento

  • 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *