Midland rinnova la gamma dei suoi interfoni con i BT Pro S

Parliamo di un marchio leader nella comunicazione radio, impegnato nella produzione di interfoni per motociclisti dal 2006.

Parliamo di un marchio leader nella comunicazione radio, impegnato nella produzione di interfoni per motociclisti dal 2006. Nel corso di questi anni i suoi modelli, grazie ad una costante ricerca interna, hanno migliorato prestazioni e caratteristiche, diventando un concentrato di funzioni inaspettato in un dispositivo così compatto.

In primo piano, qualità dell’audio, perfomance legate alla condivisione,  compatibilità con i sistemi TFT delle case moto, ergonomia.

Due i modelli in arrivo: BTX1 PRO S e BTX2 PRO S. 

Nel corso di questi 13 anni moltissimi utenti moto e scooter hanno affidato a Midland la loro comunicazione con il passeggero, con gli amici sulla strada e con i differenti dispositivi che ormai fanno bella vista in zona cruscotto e oggi anche all’interno di esso. L’accelerazione tecnologica ha toccato la gamma 2018 con il nuovo firmware MWE, che ha eliminato in modo drastico i rumori di fondo, e nuovamente nel 2019 con il BT MESH, che ha aperto la strada alla “conferenza dinamica” fino a 10 persone, contemporaneamente connessi (senza dover escludere l’utilizzo del telefono e/o gps”). A renderlo possibile è stata la tecnologia proprietaria MCC, ovvero MIDLAND Mesh Conference.

I due nuovi modelli in arrivo sul mercato, che di seguito vi presentiamo, aggiungono la “S” in coda al nome e rappresentano l’occasione di conoscere il mondo MIDLAND attraverso funzioni e caratteristiche davvero 4.0. 

LE DIFFERENZE

BTX1 PRO S – L’EVOLUZIONE DEL SISTEMA PILOTA-PASSEGGERO

Scelta ideale per la conversazione evoluta tra conducente e passeggero. Questo modello è attualmente l’unico sul mercato della fascia entry level ad offrire la funzione conference fino a 3 persone (oltre alla classica one-to-one sempre a 3 in full duplex) e le conversazioni tra moto e moto fino a 800 m.

BTX2 PRO S – IL SISTEMA INTERCOM CON DOPPIO CHIPSET BLUETOOTH

E’ il primo interfono di fascia media dotato di tecnologia Bluetooth 4.2 doppio chipset.

Caratteristica che gli permette lo stereo background, che tradotto significa poter mantenere in contemporanea due connessioni audio, come la comunicazione interfonica + le indicazioni GPS o la propria musica preferita. Midland BTX2 PRO S consente inoltre la comunicazione conference fino a 4 piloti con cellulari e/o gps connessi, entro un raggio di 1.200 m.

Grazie al doppio chipset Bluetooth, che permette stabilità nella multiconnessione, il BTX2 PRO S va incontro alle esigenze del mototurista evoluto offrendo una connessione a smartphone e gps senza limitazioni e la possibilità di interfacciarsi con i sistemi di connettività oggi integrati nelle moto.

LE CARATTERISTICHE E LE FUNZIONI CONDIVISE DAI DUE MODELLI

  • La straordinaria qualità audio grazie alle funzioni Digital Noise Killer, Noise Gate ed Equalizer e alla qualità degli altoparlanti Hifi e con Superbass.
  • La presenza della radio FM, con 6 stazioni memorizzabili
  • Le 23 ore di autonomia della batteria: praticamente un weekend in moto senza bisogno di ricarica.
  • La compatibilità con i nuovi sistemi TFT di BMW, KTM, DUCATI…
  • Il design e l’ergonomia (tasti in rilievo facilmente riconoscibili e utilizzabili con in guanti)
  • La connessione a due cellulari
  • L’impermeabilità dello chassis, che non teme la pioggia
  • Il settaggio tramite APP dedicata (oppure tramite software, da scaricare sul proprio computer)

Entrambi i modelli vengono proposti in confezione singola o doppia (con un sensibile sconto).

PREZZI AL PUBBLICO: 

BTX1 PRO S 169,00 euro (singolo); 289,00 euro (doppio)

BTX2 PRO S 229,00 euro (singolo); 419,00 euro (doppio)






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *