Autoexpò 2019 pronto al taglio del nastro: Sabato 23 febbraio l’inaugurazione

 Autoexpò 2019 pronto al taglio del nastro: Sabato 23 febbraio l’inaugurazione

Questo fine settimana a Pistoia catalizzeranno tanti appassionati di auto e moto, per la nuova edizione di Autoexpò 2019 rassegna ideata da Pistoia Corse, organizzata insieme all’AC provinciale. Grande successo di espositori incrementati, rispetto al 2018, del 15%.

Saranno premiati, sabato alle ore 12,00, dal portale “Rallylink.it” il Campione d’Italia assoluto Paolo Andreucci, il copilota Campione del Mondo WRC-3 Luca Beltrame ed il bi-campione tricolore “Junior” e “Due Ruote Motrici Damiano De Tommaso.

Grande attesa per la Ferrari F.1

Grande attesa per la Ferrari F.1, per la rassegna che celebra la Porsche 911 e per il messaggio di Aci Pistoia che presenta il passaggio della “1000 Miglia” storica il prossimo maggio.

 Ci siamo, AUTOEXPO’ 2019, è pronto al classico taglio del nastro  ed aprire le porte alla due giorni espositiva in programma nell’area “La Cattedrale – Pistoia Fiere” di Pistoia questo fine settimana.

Organizzato da Pistoia Corse in collaborazione con l’Automobile Club Pistoia, l’evento ha conosciuto un notevole interesse da parte degli operatori economici, tant’è che la parte espositiva quest’anno ha incrementato del 15% rispetto all’edizione dello scorso anno, segno che la vetrina è un importante volano per l’immagine di chi espone oltre che per favorire ed avviare importanti contatti commerciali. Il tutto naturalmente abbracciato dalla passione per l’automobilismo, il motorsport, le due ruote ed un forte interesse per la mobilità. Considerando poi anche il valore aggiunto che l’evento ha nel comunicare il territorio, proprio con il fare arrivare tanti appassionati, come accaduto nelle tre edizioni passate, dalla sua rinascita, favorendo l’incoming.

TORNA A BATTERE IL CUORE “ROSSO” FERRARI

Una rassegna espositiva di automobili non può mancare delle vetture Ferrari. Già due anni fa ed anche l’anno passato le “rosse” di Maranello fecero sfoggia del loro design unico e dei loro “cuori” dal suono inconfondibile, lasciando tutti a volare con sogni ed immaginazioni. Anche quest’anno le Ferrari saranno parte integrante di AUTOEXPO’ 2019, nuovamente grazie alla collaborazione tra Pistoia Corse e FERRARI CLUB AGLIANA che dalla sua nascita, nel 1999, è portavoce di iniziative spesso esclusive riservate agli estimatori e cultori della Ferrari. Arriverà una Formula 1, in una delle ultime versioni, certamente oggetto di culto per gli appassionati di motorsport.

IL TRIBUTO ALLA PORSCHE 911

Molta attesa per l’annunciato tributo alla Porsche 911. Alla celebre coupé di Stoccarda, un simbolo intramontabile delle vetture sportive ed anche da competizione, sarà dedicata un’ampia mostra di modelli che ne ripercorreranno la storia, partendo dalla nascita per arrivare ad oggi, alla visione del futuro con l’ottava generazione del modello. La silhouette iconica, il design senza tempo, la tecnologia ispirata ai grandi successi sportivi saranno argomenti di discussione di questo evento unico, sicuramente capace di attrarre tanti appassionati.

ACI PISTOIA PRESENTA LA “1000 MIGLIA” CHE TORNA A PISTOIA IL 17 MAGGIO

Oltre al patrocinio all’evento, lAutomobile Club Pistoia rafforza quest’anno il proprio apporto all’organizzazione, allestendo uno stand  con il quale verrà presentato il nuovo passaggio da Pistoia della “1000Miglia”, la “corsa più bella al mondo”. Vi transiterà il 17 maggio, con un controllo a timbro in Piazza Duomo, oltre a passare in altre parti del territorio.

LA GRANDE STORIA DI ERMINI A PISTOIA

Sarà allestita una mostra di vetture della ERMINI, il celebre costruttore di auto a connotazione sportiva di Firenze (nato nel 1932 e chiuso nel 1956, un nome poi rinato nel 2007), con modelli che hanno contribuito a fare grande la storia della corsa della “freccia rossa”. Si sfoglieranno dunque appassionanti pagine di grandi ricordi dell’automobilismo e di quello che appunto la 1000 Miglia ha rappresentato e rappresenta ancora oggi per l’automobilismo non solo italiano.

“RALLYLINK” CELEBRA A PISTOIA I CAMPIONI ITALIANI E MONDIALI DI RALLY

Autoexpo’ 2019 sarà quest’anno il palcoscenico esclusivo della premiazione del portale web “Rallylink.it”, il riferimento assoluto in Italia ed all’estero per le corse su strada, online dal 1998.  Per il diciassettesimo anno consecutivo, i lettori di Rallylink, hanno partecipato ai sondaggi di fine stagione per esprimere le loro preferenze sui personaggi del rallismo nazionale che hanno, a parer loro, caratterizzato maggiormente la stagione appena conclusa.

La tradizionale consegna dei premi, si svolgerà in una cerimonia prevista alle ore 12:00 di sabato 23 febbraio.

Verrà premiato il Campione Italiano Rally (per l’undicesima volta) Paolo Andreucci. Dopo un inizio anno da mattatore del Campionato Italiano Rally, aveva sofferto a metà anno segnato una fase calante condizionata dal serio incidente occorso a lui e ad Anna Andreussi, sua copilota e compagna nella vita, durante dei test, con il riscatto all’ultima gara di Campionato che gli ha permesso di vincere, con la Peugeot 208 T16, l’ennesimo scudetto di una carriera inimitabile. Il pilota lucchese di Castelnuovo Garfagnana è stato premiato da migliaia di utenti di Rallylink, che lo hanno eletto “Personaggio del Rally 2018”, un titolo che Andreucci conquista per la terza volta da quando è stato istituito il premio.

Anna Andreussi, sfiora l’ennesimo titolo nel premio “Trofeo Loris Roggia”, istituito nel 2004 dopo la scomparsa del copilota veneto, ideatore del sito Rallylink e dedicato appunto al difficile compito del codriver. A vincerlo quest’anno, per la prima volta, è stato Luca Beltrame, che quest’anno, fra le tante gare corse, si è preso il lusso di diventare, al fianco di Enrico Brazzoli, campione del mondo rally in categoria WRC-3, a bordo della Peugeot 208 R2b.

I sondaggi di fine stagione di Rallylink non hanno dimenticato i giovani, premiando colui che della “filiera verde” delle corse su strada si è messo più in luce durante la stagione e fregiandolo del premio “La promessa del rally”. La scelta dei lettori di Rallylink è caduta quest’anno sul giovane varesino Damiano De Tommaso, che, con la Peugeot 208 R2b di Peugeot Italia, ha trionfato nel Campionato Italiano Rally Junior e nel Campionato Italiano Rally Due Ruote Motrici. 

TORNA LA MOTO MORINI

Dopo la felice iniziativa dello scorso anno, MOTO MORINI, un marchio storico del motociclismo italiano e mondiale, torna ad AUTOEXPO’. Il marchio “dell’aquila”, nato nel 1937 per opera di Alfonso Morini, la cui produzione praticamente artigianale di oggi ispira ancora una messe di estimatori ed appassionati, sarà di nuovo esposto a Pistoia grazie al lavoro di Maurizio Vettori, pistoiese DOC e grande appassionato del marchio. Saranno esposti pezzi rari della Casa lombarda, insieme ai nuovo modelli prodotti.

GLI ORARI:

SABATO 23  ORE 10:00 – 23:00

DOMENICA 24  ORE 10:00 – 20:00 

Il costo del biglietto intero è di 7,00 €uro

Entrata gratis per i ragazzi fino a 10 anni

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *