Nuova Mazda3, design umano-centrico per una perfetta vivibiltà

 Nuova Mazda3, design umano-centrico per una perfetta vivibiltà

Il cockpit e l’abitacolo della nuova Mazda3 sono stati accuratamente disegnati secondo la filosofia umano-centrica propria di Mazda, offrendo a tutti i conducenti una facilità di utilizzo che ispira fiducia e aiuta a concentrarsi sulla guida, rendendo nel contempo confortevole e piacevole il tempo trascorso a bordo.
Mazda ha unito lo sforzo sull’eccellenza ergonomica con la tecnologia allo stato dell’arte per definire posizione di guida, visibilità, Interfaccia Uomo-Macchina (Human Machine Interface, HMI) e qualità sonora dell’impianto audio.
Il risultato è che la Nuova Mazda3 offre il piacere di un’esperienza di guida naturale, comoda e rilassante a tutti gli occupanti.

Posizione di guida della nuova Mazda3

Lo sterzo telescopico ha la corsa allungata di 20mm, offrendo così una escursione di regolazione di 70mm e consentendo un controllo più preciso nella regolazione della posizione di guida. Inoltre, è ora di serie la regolazione dell’inclinazione della seduta anteriore. Questo evita che, a causa dell’angolazione del sedile, le cosce dell’occupante possano andare oltre il cuscino o siano sottoposte a indebita pressione. Il cuscino offre un solido supporto che mantiene il bacino in posizione verticale in modo da tenere la postura di seduta ideale.

Sia con il cambio automatico sia con quello manuale, la leva di selezione è stata spostata in avanti e più in alto, così da risultare più facile da raggiungere e azionare. Anche la manopola del commander è stata avanzata, mentre i portabicchieri sono stati riposizionati davanti alla leva del cambio ed è stato allungato il bracciolo centrale. Questa nuova configurazione della consolle a pavimento ha significativamente migliorato facilità e comodità d’impiego.

Interfaccia Uomo-Macchina (HMI)

Active Driving Display, strumentazione e display centrale sono stati ridisegnati perché le informazioni siano presentate in una maniera più chiara, mentre i caratteri utilizzati sono stati uniformati per coerenza visiva.

La Nuova Mazda3 presenta un ampio display centrale da 8,8 pollici. Offre un funzionamento più semplice tramite la manopola del commander e, inoltre, presenta un nuovo sistema intuitivo di azionamento, che rende la manopola del commander più facile da usare.

Visibilità e campo visivo

Spessore e forma del montante A sono stati ottimizzati per minimizzarne l’angolo di ostruzione e i relativi punti ciechi. La forma del montante è stata accuratamente disegnata in ogni dettaglio dopo aver calcolato gli angoli di rotazione del collo e di movimento degli occhi che il conducente può effettuare senza fatica. Grazie
alla nuova conformazione si ha una significativa riduzione dei punti ciechi davanti alla vettura, permettendo al conducente una visuale costante dei pedoni e dei potenziali ostacoli, mantenendo nel contempo una postura di guida naturale.

La regolazione della velocità di funzionamento del tergiparabrezza è stata accuratamente progettata per migliorare le prestazioni dei tergicristalli. Anche l’angolo d’intervento dei tergicristalli viene costantemente regolato con accuratezza, consentendo loro di arrivare a pulire fino al montante A e di ampliare così notevolmente la visibilità attorno al montante del parabrezza sul lato del conducente.

I tergicristalli sono alloggiati sotto la linea del cofano, contribuendo così a una chiara visuale verso il basso attraverso il parabrezza. Inoltre, gli ugelli lavavetro sono attaccati ai bracci dei tergicristalli in modo che il loro spruzzo venga poi immediatamente rimosso. Queste misure si combinano per fornire al conducente una visuale più chiara e per rendere più veloce mantenere una chiara visibilità in caso di condizioni meteorologiche avverse.

Connettività

Il sistema Mazda MZD Connect ora comprende un Manuale d’Uso e Manutenzione Digitale sotto forma di app. Quando sul display centrale compare un avvertimento, questo viene accompagnato da un’indicazione del livello di priorità e da un link al Manuale d’Uso e Manutenzione Digitale. Il conducente può quindi accedere velocemente al manuale per vedere cosa significa l’avvertimento e seguire le istruzioni su come affrontare al meglio la situazione.

Sistema audio

Mazda ha condotto una serie di nuovi studi su come i suoni vengono trasmessi attraverso l’abitacolo di una vettura. Questo ha portato a migliorare la qualità del suono posizionando gli altoparlanti dei bassi negli angoli, dove il suono viene amplificato. Per evitare che la qualità sonora dei toni alle frequenze medie e alte venga influenzata dalla riflessione, gli altri altoparlanti sono stati posizionati nel cadenino e nelle sezioni superiori del rivestimento porta, dove il suono viene trasmesso direttamente alle orecchie dell’occupante.

Ciò distingue con maggiore naturalezza il punto di origine del suono e ne migliora profondità e limpidezza.  Gli 8 altoparlanti del sistema audio di serie sono di configurazione a tre vie, con woofer 3L posizionati sui lati della cappottatura anteriore, una coppia di tweeter da 2,5cm sul cadenino e degli squawker da 8cm sulla sezione superiore del rivestimento delle porte anteriori e posteriori. Il sistema audio Bose® a 12 altoparlanti aggiunge un altoparlante centrale da 8cm, una coppia di altoparlanti satellite posteriori e un subwoofer. Il sistema presenta anche una taratura personalizzata per ottenere bassi più potenti e una migliore qualità sonora.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *