Il T Max più avanzato di sempre, pioniere della mobilità sportiva

 Il T Max più avanzato di sempre, pioniere della mobilità sportiva

Sin dalla sua uscita il T Max ha incarnato un nuovo modo di vedere lo scooter. Come Yamaha anche il nuovo T Max 2018scooter più venduto della sua categoria, ha nel suo DNA l’anima sportiva che sin dal 2001 ha caratterizzato questo modello. Un modello che ancora oggi è leader nelle vendite e che è diventato uno status, un pioniere in un concetto di mobilità totalmente diverso. Un modello che con l’andare del tempo è diventato un’icona, quasi un brand a sé stante.

Il T Max si rinnova e diventa ancora più sportivo

Sin dal 2001 l’anima sportiva dello scooter sportivo Yamaha ha caratterizzato questo modello fatto di look e design ma soprattutto di prestazioni e adrenalina. Il nuovo capitolo della storia è il nuovo T Max SX Sport Edition, ad oggi il più avanzato scooter sportivo di sempre.
Campione di vendite in tutta Europa il maxi scooter della casa del Diapason ha ogni anno consolidato la sua leadership nel mercato e conquistando la vetta per ben 17 anni di fila diventando il punto di riferimento di questa fascia di mercato. Ad oggi si può dire che sono pochissimi i modelli che possono essere paragonati ai successi che questo scooter ha raggiunto negli anni.

Look, tecnologia e facilità d’uso

Grazie ad un perfetto mix fatto di look e design ma soprattutto della tecnologia utilizzata partendo dal motore e dalla ciclistica il nuovo T Max 2018 ad oggi continua ad attirare intere generazioni di appassionati delle due ruote. Un mezzo che ha acquisito lo status di “sportivo” ma sempre abbinando alle prestazioni anche un certo stile e non per ultima una certa facilità d’uso e praticità.

Yamaha è riuscita in questi anni ad entusiasmare i clienti tanto che i possessori di T Max, fedelissimi
al modello, hanno passato il testimone passando dal modello precedente a quello nuovo, uno zoccolo duro che, in Italia ha portato alla formazione di club e forum che puntualmente si riuniscono per parlare e discutere dello scooter che ha fatto la storia.
La sesta generazione di T Max continua dove i suoi predecessori sono arrivati portando 250mila
clienti
in casa Yamaha e che quest’anno avranno due nuovi allestimenti per accontentare tutti i
gusti, il T Max DX e il T Max SX.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar

Redazione

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *