EICMA 2013: sequestrati due scooter asiatici copia dell'Honda PCX

 EICMA 2013: sequestrati due scooter asiatici copia dell'Honda PCX
Honda PCX contraffatto
Honda PCX contraffatto

Con un’azione rapida e mirata, frutto della collaborazione con Ancma e Guardia di Finanza di Milano, Honda ha scongiurato l’esposizione ad Eicma – Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo Accessori – di due scooter identici nelle forme all’Honda PCX, il tecnologico scooter della Casa dell’Ala disponibile nelle cilindrate 125 e 150cc, e che nel primo anno di commercializzazione si è imposto come lo scooter 125 più venduto in Europa.
Esposti presso gli stand di due diversi costruttori asiatici, i due veicoli erano esteticamente l’esatta copia del celebre scooter Honda. Grazie al tempestivo intervento delle Forze dell’Ordine, e con il supporto dello staff Ancma – Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori – i mezzi sono stati sottratti alla disponibilità delle aziende interessate scongiurandone così l’esposizione al pubblico.
L’Honda PCX è dotato di motore eSP – enhanced Smart Power – nelle cilindrate 125 e 150. Brillante ed efficiente, anche grazie al dispositivo Start&Stop, assicura consumi ridotti (47,4 km/l nel ciclo medio WMTC per il PCX125) ed azzera le emissioni inquinanti durante le frequenti soste tipiche della guida in città. Equipaggiato con sistema frenante CBS (Combined Braking System) e dotato di vano sottosella per un casco integrale, rappresenta lo stato dell’arte nel segmento degli scooter cittadini del tipo “sit-in”, ovvero con sella bassa e serbatoio benzina nel tunnel centrale. 
Tutte queste caratteristiche sono appannaggio solo dei prodotti frutto dei reparti R&D della Casa dell’Ala, non riscontrabili quindi su prodotti contraffatti, per i quali la semplice corrispondenza estetica non può rappresentare l’elevatissimo livello qualitativo di un veicolo Honda.
Honda coglie l’occasione per ringraziare la Guardia di Finanza, per la puntuale e tempestiva attività svolta contro la contraffazione e la concorrenza sleale a salvaguardia dei diritti di proprietà industriale e di design delle aziende titolari, ed Eicma SpA per il supporto all’attività delle aziende espositrici.

Redazione


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Ruggero Terlizzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *