EICMA 2013: Benelli BN 302, largo ai giovani

 EICMA 2013: Benelli BN 302, largo ai giovani
Benelli BN302
Benelli BN302

Chiamarla semplicemente entry-level sarebbe alquanto riduttivo. Questa Benelli BN302 infatti, è molto, molto di più. E’ sicuramente una moto pensata per i neofiti, per i più giovani, nata con l’intento di soddisfare al meglio chi per la prima volta si innamora delle due ruote più sportive e non ne può più fare a meno. Ma una volta salito in sella, anche il pilota più esperto, abituato a guidare veicoli di ogni dimensione, potenza e cilindrata, non può che divertirsi con una moto così.
Snella, leggera e maneggevole, BN302 è la due ruote con cui prendere immediatamente confidenza. Nel misto è rapida e scattante. Nei saliscendi è agile e reattiva, comportandosi come una vera ‘grande’. In città si trasforma invece in un ottimo alleato per combattere il traffico da metropoli, dove BN302 è senza dubbio capace di contraddistinguersi dalle dirette concorrenti.
Il propulsore di Benelli BN302 è un due cilindri in linea 4 tempi, alimentato ad iniezione elettronica, con distribuzione a doppio albero a camme in testa e quattro valvole. Prestazioni accattivanti si vedono da potenza e coppia, rispettivamente di 37Cv (27kW) a 11500 giri/min e 27Nm (2,75 kgm) a 9000 giri. La lubrificazione è a carter umido, la frizione a bagno d’olio e il cambio a 6 velocità con trasmissione finale a catena.
La carenatura essenziale permette a BN302 di avere linee molto slanciate, per una sensazione, anche alla vista, di grande dinamicità. Finiture attente ed eleganti ed un gruppo ottico dal design moderno, vanno a completare un quadro di assoluta qualità.
Il telaio è il classico traliccio in tubi d’acciaio, che insieme alle dimensioni contenute del veicolo, garantiscono la massima maneggevolezza. Le sospensioni sono affidate ad una forcella idraulica upside-down con steli da 41 millimetri di diametro all’anteriore e da un forcellone oscillante in acciaio, con ammortizzatore regalabile nel precarico molla al posteriore.
Impianto frenante di qualità per BN302, garanzia di assoluta sicurezza: davanti troviamo un doppio disco di 260 millimetri di diametro, dietro invece un disco da 240 millimetri di diametro. I cerchi da 17” in lega di alluminio montano pneumatici 120/70 all’anteriore e 160/60 al posteriore. Interessante anche la capacità di serbatoio per una moto di questo genere, con ben 16 litri di capienza.
BN302 è proposta nella colorazione arancione e bianca e sarà disponibile a partire dalla seconda metà del 2014. Il prezzo, ancora in via di definizione, si annuncia sicuramente concorrenziale.

Redazione


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar

Ruggero Terlizzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *