Napoli, numeri in crescita alla Twins S.r.l.

 Napoli, numeri in crescita alla Twins S.r.l.

La città di Napoli è in piena zona rossa ma la voglia di moto alla Twins S.r.l. sembra non risentirne.

Lo store partenopeo, infatti, è sempre di più il punto di riferimento di chi è alla ricerca di moto nuove e usate.

Abbiamo, così, sentito Davide Liccardo, alias il Caimano, store manager dell’azienda napoletana.

Tasso 0

“Nonostante le grandi difficoltà legate all’emergenza Covid-19, continuiamo ad offrire agli appassionati offerte che trovano, poi, interessanti. Tra queste c’è quella del finanziamento a tasso 0 fino a 7.000 euro per l’acquisto di una moto sia nuova sia usata. Siamo dealer ufficiali dei marchi Ktm, Husqvarna, Mv Agusta e Zero Motorcycle ed abbiamo un’officina che permette di effettuare anche i più radicali interventi di personalizzazione”.

Presente elettrizzante

 “Crediamo molto nella green power e siamo pionieri del settore. Da 3 anni a questa parte, grazie alla Zero Motorcycle, offriamo una nutrita gamma, in grado di soddisfare ogni esigenza. L’azienda statunitense, infatti, è leader al mondo nella produzione di moto elettriche. Moto che, ricordo, già oggi offrono grandi prestazioni, buona autonomia e sono divertimento allo stato puro”.

Moto usate core business

“La Twins è tornata in vita proprio grazie all’usato. Ci crediamo molto, tant’è che è il nostro core business. La nostra filosofia è quella di offrire un usato garantito con caratteristiche quasi pari al nuovo. Tra l’altro l’usato permette di salire in sella chi non può permettersi l’acquisto di una due ruote nuova”.

Contatti

“Chi è interessato alle nostre offerte, può inviare una mail all’indirizzo info@twinsmotorbroker.com oppure un messaggio al numero WhatsApp Business 335403064 o visitare le nostre pagine social. Infine il nostro store e la nostra officina sono a Napoli alla Via Nuova Poggioreale n° 58”.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *