Abarth 695 Tributo Maserati, eleganza, stile e sportività

Il famoso preparatore Abarth, presenta un esemplare unico, disponibile in edizione limitata a 499 pezzi, l’Abarth 695 Tributo Maserati.

Quest’auto speciale sottolinea il legame tra lo “scorpione” e il “tridente”, che ha dato riusltati di stile, eleganza e sportività nell’arco degli anni. La 695 sarà equipaggiata con un motore 4 cilindri turbo t-jet 16 V con una potenza di 180 cavalli a 5500 giri, abbinato al cambio competizione elettroattuato con comandi al volante di derivazione Abarth. I tempi di cambiata grazie a questa soluzione sono velocissimi, garantendo una precisione di guida unica, la velocità massima è di 225 km/h con un’accellerazione da 0 a 100 in 7 secondi.

I cerchi sono da 17 pollici con un design realizzato da Maserati, i freni brembo da 305 mm con 4 pistoncini, garantiscono la totale sicurezza di guida. Lo scarico è il dual mode a contropressione variabile “record Monza” che esalta le prestazioni ma anche il sound del motore.

Il colore sarà unico, Bordeaux Pontevecchio, derivato direttamente da Maserati, la capote elettrica è  in tessuto grigio. Di serie anche i fari allo xenon per un eccellente resa in tutte le condizioni meteo, i sedili totalmente in pelle chiara Poltrona Frau, disegnati per avere un giusto mix tra sportività ed eleganza. Svariate le “chicche” come la scritta 695 sui poggiatesta, stampata con termocompressione e l’elettrosaldatura a contrasto di colore grigio, intarsi in carbonio sulla plancia e sul cambio, la pedaliera e il battitacco in alluminio, il batticalcagno in carbonio e per finire l’ immancabile targhetta in metallo con la numerazione della vettura.

Non può mancare un impianto hi-fi potenziato per garantire una vivibilità a bordo di alto livello.

Gianluca Pennino

[nggallery id=101]