La storia della Royal Enfield incontra la passione della DotoliM2

Grazie ad un aperitivo, ad Agnano si sono incontrati secoli di storia e passione motociclistica. Da un lato la famiglia Dotoli che da tre generazioni a Napoli è sinonimo di motori e dall’altro la Royal Enfield, un marchio che non ha bisogno di presentazioni.

Un aperitivo che ha visto presentare agli appassionati la gamma della casa fondata nel 1893, in particolare le bicilindriche Interceptor e Continental: “La Royal Enfield – racconta il padrone di casa Maurizio Dotolioltre ad essere una gloriosa casa, è un’azienda che negli ultimi anni vive una fase di modernizzazione e forte rilancio. Accanto, infatti, alla classica Bullet, dapprima l’Himalayan poi le nuove bicilindriche, hanno ampliato e reso ancora più appetibile le moto in catalogo. La sorpresa di quest’anno è senza dubbio la Himalayan, una tuttofare che fa della robustezza, della facilità e dell’affidabilità le sue migliori armi”.

Il 2019 sarà all’insegna del bicilindrico parallelo da 650 cc.: “Senza dubbio – spiega Dotolicon questi due modelli la Royal Enfield ha voluto fare un ulteriore passo in avanti per offrire dei prodotti maturi anche per i mercati più esigenti come quello italiano. In esse il vintage si fonde con il moderno che realmente serve per regalare emozioni sia alla vista sia quando si è in sella. Da poco la DotoliM2 è diventata dealer ufficiale e presso la nostra sede di Agnano, alla Via Pisciarelli n° 69, è possibile ammirare dal vivo e chiedere di effettuare un test ride”.

L’11 novembre i “Saluti invernali” dello Z Club Campania

Tornano i “Saluti invernali” dello Z Club Campania.

Anche quest’anno la tradizione del vulcanico club partenopeo verrà rispettata: “I saluti – spiega Giuseppe Arena, uno dei fondatori – non potevano assolutamente mancare e non potevamo evitare di farci conoscere, positivamente, da tutta la città. Le tradizioni da noi vanno rispettate e così l’appuntamento è per domenica 11 novembre alle ore 10:00 a Piazza Trieste e Trento. Da lì, alle ore 11:00 partiremo per sfilare per le strade della città e raggiungere il piazzale dello store You Biker, che si trova ad Agnano, alla Via Scarfoglio. Saremo scortati dalle staffette della Polizia Municipale. Ad attendere i partecipanti ci saranno i famosi spritz di Apperò ed i buoni cuoppi di frittura della pizzeria Costa. Inoltre presso la You Biker sarà possibile acquistare le ultime novità dei marchi Dainese, Arai, Agv e Scorpion. A rendere ancora più elettrizzante l’ambiente ci saranno due auto tuning che pomperanno musica durante tutta la durata dell’evento. Tengo a sottolineare che la manifestazione è un evento sulla sicurezza stradale e pertanto sarà tassativo il rispetto delle regole del codice della strada e del buon senso. Durante la giornata sarà possibile effettuare il tesseramento al club, ordinare le nuove maglie ed i nuovi gadget. Ringraziamo il sindaco Luigi De Magistris e l’assessore giovani ed alle politiche giovanili Alessandra Clemente per aver concesso i permessi necessari ad eventi come quello di domenica”.

Abbigliamento tecnico, You Biker: vincere la sfida del freddo

I centauri si distinguono in due categorie: quelli che vanno in moto da aprile a settembre e quelli che usano la moto o lo scooter tutto l’anno.

Quest’ultima categoria è quella che in questi giorni di primo freddo è alla ricerca di capi d’abbigliamento adatti a rendere i tragitti quotidiani in sella più confortevoli e sicuri.

Alla You Biker di Napoli alla Via E. Scarfoglio 4/a è possibile trovare i giusti capi tecnici per vivere la moto 365 giorni l’anno: “Il freddo – spiega la store manager Antonella Reaè il principale nemico di chi ha bisogno di spostarsi con agilità e rapidamente in città o vuole viaggiare nei fine settimana. Mani e gambe sono i punti più esposti alle sue insidie e pertanto un buon paio di guanti antipioggia, insieme ad un buon pantalone con protezioni devono necessariamente essere presenti nell’armadio. Importante è anche il sottocasco, poiché consente una miglior difesa dal gelo; il freddo è in grado di insinuarsi sotto al caso e raggiungere la testa facilmente. Torna utile anche sotto la pioggia. Se la giacca è un capo irrinunciabile, lo dovrà essere anche la maglia intima termica. Quelle della Dainese che vendiamo sono traspiranti, hanno un contatto morbido e comodo con la pelle ed isolano ottimamente dal freddo e dal vento. A proposito di giacca invernale; guai a osservare solo l’estetica del prodotto. Sempre della Dainese, offriamo dei modelli che allo stile sportivo o classico abbinano il massimo in termini di sicurezza qualora qualcosa andasse storto. Inoltre sono in grado di riparare dal freddo e dalla pioggia. Offriamo modelli sia in pelle sia in tessuto. Quelle in pelle sono solide contro lo sfregamento con l’asfalto ed hanno una buona resistenza all’usura. Tra i difetti c’è che, rispetto a quelle in tessuto, non sono proprio la migliore soluzione in caso di pioggia. Quelle in tessuto sono più confortevoli e sono più efficaci contro il vento ed il gelo. Tutto sommato la pelle è più sicura in caso di scivolata mentre il tessuto è più indicato per un utilizzo per andare al lavoro o girare in città. Infine ci sono i caschi. Tra Agv, Arai e Scorpion, da noi c’è l’imbarazzo della scelta. Sono il meglio per chi è alla ricerca di un casco sicuro, comodo e dal design giusto”.

Moto Guzzi: l’ottimismo di Maurizio Dotoli

L’universo Moto Guzzi è in fermento perchè c’è una nuova stella pronta a brillare, quella della V85TT.

 

I guzzisti, e non solo, sono impazienti di vedere come si comporterà quella che sarà la capostipite di una nuova famiglia: “La V85TT – spiega Maurizio Dotoli, manager dello store ufficiale a Napoli sarà consegnata a febbraio del 2019, ma già oggi sono numerose le richieste. Dalla V85TT deriveranno altre moto, tutte dalla cilindrata giusta, dal peso contenuto e dalla essenzialità raffinata, senza inutili orpelli. C’è tanta curiosità e tanto interesse non solo, però, attorno alla moto presentata all’Eicma dell’anno scorso. Il marchio vive una fase di rilancio che si riflette anche sulle vendite, in aumento dopo anni bui”.

 

L’immatricolato Moto Guzzi è in costante aumento: “Possiamo – dice Dotolidistinguere due anime guzziste. C’è quella tradizionale e c’è quella nuova, giovane. Quest’ultima proviene da altri marchi e porta entusiasmo e voglia di avere una moto originale anche nelle capacità di customizzazione. Per sostenere il marchio occorre anche che i guzzisti acquistino ricambi originali e affidino la manutenzione delle loro amate alle officine ufficiali. Come DotoliM2 siamo presenti ad Agnano, alla Via Pisciarelli n° 69. Veniteci a trovare anche per vivere, attraverso incontri ed uscite, insieme una passione intramontabile”.

Husqvarna Vitpilen 401: il Twins test

Husqvarna con la Vitpilen ha dato una nuova dimensione al mondo special, perché è stata in grado di condensare in un prodotto di serie il fascino vintage e le meraviglie della tecnologia. E’ nata, così, una moto dall’enorme fascino estetico, originale nel design quanto attuale nelle dotazioni tecniche.

Grazie alla Twins S.r.l., dealer ufficiale a Napoli della storica casa, abbiamo saggiato le caratteristiche del modello 401, in grado di sorprenderci non poco.

Il design è ricercatissimo nonché curato, in grado di attirare gli sguardi sia dei giovani sia degli adulti.

Il motore è un monocilindrico da 375 cc., capace di ben 44 cv a 7.000 giri e 4 Kgm di coppia. Il telaio è a traliccio in acciaio, con una forcella WP a steli rovesciati da 43 mm. L’impianto frenante è della ByBre, e lavora su un disco da 320 mm all’anteriore (la pinza è ad attacco radiale con 4 pistoncini) ed uno da 230 mm al posteriore.

I cerchi sono a raggi e sono da 17’’, con misure degli pneumatici di 110/70 all’avantreno e 150/60 al posteriore.

La finiture sono curate ed ilo faro a LED è una primizia che fa splendere ancor di più la piccola Vitpilen.

La seduta è particolare ed i 2 seminanubri sono bassi e aperti.

Il motore spinge sorprendentemente, con una carica notevole già dai bassi regimi; l’allungo, considerando la cilindrata, impressiona perché si raggiungono facilmente velocità oltre codice davvero notevoli.

La frizione ed il cambio sono morbidi da azionare nonché precisi.

In città la Vitpilen 401 è un’anguilla perché tra peso contenuto e ingombri minimi, il traffico non spaventa.

La piccola Vitpilen, però, ha nel misto stretto il suo habitat naturale; con il minimo sforzo si hanno ritmi veloci e le sportive di grossa cilindrata si trasformano, in alcuni casi, in prede succulenti.

In autostrada, invece, complice una protezione aerodinamica minima, si soffre un pochino il vento.

Perché comprarla? Perché è bella, moderna, sicura, rispettosa dell’ambiente e perché, all’occorrenza, sa andare forte.

Presso lo store Twins di Via Nuova Poggioreale n° 58 è possibile farsi sorprendere con un test.

081 Garage: passione Harley-Davidson

Terminano le vacanze estive e lo 081 Garage riprende le sue attività di assistenza Harley-Davidson. Ripartono, inoltre, anche le serata alla Club House del centro di Via Ponti Rossi n° 126.

Insomma allo 081 Garage la passione Harley-Davidson ritorna ad essere al centro dell’universo: “Dopo – spiega lo chief manager Teddy Cossu – i tanti chilometri trascorsi in giro per il mondo in sella alla propria amata, è il momento di effettuare i controlli per verificare se occorre o meno effettuare un tagliando. D’altronde l’autunno è pur sempre una stagione da vivere in moto e questa deve essere sempre efficiente. Inoltre tra i nostri cataloghi e le nostre offerte è possibile trovare accessori di qualità per rendere ancora più bella e originale una Harley-Davidson”.

 

Il giovedì sera allo 081 Garage è sinonimo di passione e allegria: “La nostra – dice CossuClub House è sempre aperta a chi ha voglia di parlare di due ruote di fronte ad una buona birra. Oltretutto è possibile trascorrere un’allegra serata perché tra i nostri soci si respira davvero un’aria densa non solo di passione ma di spirito di gruppo”.

081 Garage, la casa napoletana degli appassionati Harley-Davidson.

Maurizio Dotoli presenta il Moto Guzzi Open House

Dal 7 al 9 settembre si terrà il Moto Guzzi Open House, kermesse irrinunciabile per gli amanti del marchio dell’Aquila.

Un appuntamento che animerà lo storico stabilimento di Mandello del Lario, dove saranno presentate 2 novità: “Sarà – spiega Maurizio Dotoli, dealer ufficiale a Napoliuna tre giorni di festa, dove Moto Guzzi spegnerà ben 97 candeline. E’ prevista la partecipazione di quasi 30.000 appassionati e sicuramente il museo storico sarà preso d’assalto. Oltre agli eventi collaterali, saranno presentati 2 succulenti nuovi modelli. Il primo è una versione Sport della V9, derivata dalla Bobber, dal color rosso opaco e con dotazione di serie più raffinata come, ad esempio, le sospensioni posteriori griffate Ohlins. L’altra novità che sono convinto attirerà gli sguardi di tutti è la versione definitiva della V85TT, modello innovativo che apre un nuovo filone, quello delle Enduro Medie dallo stile vintage. Sarà una moto tutto fare dai pesi contenuti e con potenza non eccessiva. In lei le linee eterne si mescolano alla semplicità, dove semplice non significa affatto non tecnologica, anzi…Il motore è di nuova generazione ed eroga 80 cavalli; interessante è la soluzione del carter semisecco. Da questo modello, poi, discenderà una nuova famiglia. Mai come quest’anno, quindi, l’Open House della Moto Guzzi si presenta carico di fascino e interessante per chi è alla ricerca di moto uniche dove il Made in Italy è al servizio del piacere di guida e della bellezza da ammirare”.

Mv Agusta: le novità alla DotoliM2

Mv Agusta rappresenta non solo la storia del motociclismo italiano, ma anche una filosofia costruttiva che è un inno alla bellezza e che esalta il Made in Italy.

Maurizio Dotoli, dealer ufficiale a Napoli del marchio fondato dal conte Giovanni Agusta, svela le novità: “Presso il nostro store di Via Piasciarelli sono appena arrivate le ultime nate ossia la Brutale 800, la Brutale RR e la Dragster RR; di quest’ultima è arrivata la quarta prodotta. Con l’uscita di AMG e l’entrata di un nuovo socio russo che ha portato capitali ed energie fresche, l’azienda è in forte fase di rilancio. E’ un marchio di grande classe e eccellenza, con prodotti che rappresentano il top nel design e nelle prestazioni. Dopo due anni di sviluppo, sulla Turismo Veloce debutterà la frizione SCS; questo nuovo sistema permetterà di coniugare il piacere di guida alla sportività. A fine anno, poi, verrà presentata il nuovo 4 cilindri, che sprigionerà i suoi cavalli dapprima su una naked poi su una sportiva estrema. Come ogni prodotto d’eccellenza, le Mv Agusta necessitano nella loro assistenza di un personale qualificato nonché di specifiche attrezzature, caratteristiche che è possibile trovare nella nostra officina di Agnano”.

Le aerografie dello 081 Garage

Per dare maggiore stile e originalità alla propria Harley-Davidson, lo 081 Garage offre la possibilità di aerografare ogni sua componente, affidandosi all’estro dell’artista Gennaro Aversano.

E’ possibile realizzare qualsiasi progetto che ha in mente il cliente: “Si realizzano e sviluppano – spiega l’aerografista Aversanole grafiche che piacciono all’appassionato. Così è possibile personalizzare non solo la propria moto ma anche i caschi, le cover e tutto ciò che gira intorno ad una Harley-Davidson. Per garantire la massima qualità dei nostri lavori, utilizziamo solo i migliori materiali, che consentono ai colori e all’insieme una conservazione duratura. Altra caratteristica delle nostre realizzazioni è che non viene mai ripetuto lo stesso lavoro; questo significa che ogni aerografia è e rimarrà un’unica realizzazione originale. Chi vuole maggiori informazioni può recarsi presso il nostro store di Napoli alla Via Ponti Rossi n° 126 oppure contattarci sulle nostre pagine social”.