Abbigliamento tecnico, You Biker: vincere la sfida del freddo

I centauri si distinguono in due categorie: quelli che vanno in moto da aprile a settembre e quelli che usano la moto o lo scooter tutto l’anno.

Quest’ultima categoria è quella che in questi giorni di primo freddo è alla ricerca di capi d’abbigliamento adatti a rendere i tragitti quotidiani in sella più confortevoli e sicuri.

Alla You Biker di Napoli alla Via E. Scarfoglio 4/a è possibile trovare i giusti capi tecnici per vivere la moto 365 giorni l’anno: “Il freddo – spiega la store manager Antonella Reaè il principale nemico di chi ha bisogno di spostarsi con agilità e rapidamente in città o vuole viaggiare nei fine settimana. Mani e gambe sono i punti più esposti alle sue insidie e pertanto un buon paio di guanti antipioggia, insieme ad un buon pantalone con protezioni devono necessariamente essere presenti nell’armadio. Importante è anche il sottocasco, poiché consente una miglior difesa dal gelo; il freddo è in grado di insinuarsi sotto al caso e raggiungere la testa facilmente. Torna utile anche sotto la pioggia. Se la giacca è un capo irrinunciabile, lo dovrà essere anche la maglia intima termica. Quelle della Dainese che vendiamo sono traspiranti, hanno un contatto morbido e comodo con la pelle ed isolano ottimamente dal freddo e dal vento. A proposito di giacca invernale; guai a osservare solo l’estetica del prodotto. Sempre della Dainese, offriamo dei modelli che allo stile sportivo o classico abbinano il massimo in termini di sicurezza qualora qualcosa andasse storto. Inoltre sono in grado di riparare dal freddo e dalla pioggia. Offriamo modelli sia in pelle sia in tessuto. Quelle in pelle sono solide contro lo sfregamento con l’asfalto ed hanno una buona resistenza all’usura. Tra i difetti c’è che, rispetto a quelle in tessuto, non sono proprio la migliore soluzione in caso di pioggia. Quelle in tessuto sono più confortevoli e sono più efficaci contro il vento ed il gelo. Tutto sommato la pelle è più sicura in caso di scivolata mentre il tessuto è più indicato per un utilizzo per andare al lavoro o girare in città. Infine ci sono i caschi. Tra Agv, Arai e Scorpion, da noi c’è l’imbarazzo della scelta. Sono il meglio per chi è alla ricerca di un casco sicuro, comodo e dal design giusto”.

Buon compleanno You Biker!

Lo store You Biker compie un anno e lo staff mentre soffia sulla prima candelina, guarda al futuro con  grande slancio. La sede di Via Scarfoglio 4/a è diventata subito il punto di riferimento di chi cerca in un capo d’abbigliamento alti contenuti di  qualità e sicurezza.

13563145_10207882391190920_856064384_nMarchi come Dainese ed Arai sono di casa alla You Biker, così abbiamo ascoltato la voce dei protagonisti che hanno realizzato questa impresa: “E’ stato – dice Antonella Rea un anno che ci ha visto divertire perché abbiamo fatto quello che ci piace fare ossia dare sicurezza ai nostri clienti. L’andare sicuri in moto e ripagare, senza tradirla, la fiducia posta in noi, sono le nostre principali linee guide”.

Concetti ribaditi anche da Lorenzo Maruccio: “Abbiamo – sottolinea – trasmesso la nostra competenza con cortesia su ciò che offriamo. I marchi che trattiamo sono un importante biglietto da visita. Quando un cliente passa per salutarci e prendere un caffè, oppure scrive sulla sua bacheca apprezzamenti sul nostro operato, sono motivi di grande gioia e soddisfazione. Tra le cose che ricordo con simpatia c’è un selfie di un nostro cliente sotto la Piramide di Cheope, con addosso la maglietta della You Biker. Il futuro ci vedrà impegnati in nuove sfide per continuare a consigliare ai nostri clienti i migliori prodotti per soddisfare le loro esigenze”.

Ottimismo anche nelle parole di Barbara De Stefano: “E’ stato – evidenzia – un anno faticoso, molto formativo e bello. Ho avuto modo di conoscere tante persone, tutte spinte dalla voglia di vivere la propria passione in sicurezza. Da loro ho imparato tanto e fa piacere vedere che ritornano anche per un semplice saluto. Soddisfazioni che ci spingono a dare sempre il nostro meglio e consentono di guardare al futuro con il sorriso”.

13578588_10207882391270922_1408788389_nFrancesca Innacolo svela i prossimi impegni Made in You Biker: “Il 10 settembre avremo nostro ospite il pilota Davide Giugliano. Nel frattempo, chi ha voglia di scoprire le ultime novità tecniche della Dainese e dell’Arai può venirci a trovare per prendere un caffè e toccare con mano la qualità dei nostri prodotti”.

Successo di passione e presenze per la Agnano-You Biker Fest

Grande successo per la Agnano-You Biker Fest. Circa un migliaio di equipaggi hanno risposto all’invito lanciato da Antonella Rea, la vulcanica ideatrice dell’evento nonché master chief dello store partenopeo di Via Scarfoglio 4/a.

 

 

 

Una festa che, viste le premesse, diventerà un appuntamento fisso per i motociclisti campani: “Siamo – dice Rea – molto emozionati, perché in tanti hanno voluto trascorrere con noi dei momenti di pura e sana passione. L’importante affluenza testimonia che dalle nostre parti quando si organizzano gli eventi con la dovuta professionalità, le risposte sono sempre positive. Tutto ciò ci spinge a continuare su questa strada e ringrazio le concessionarie ed aziende che hanno collaborato con noi per la riuscita della kermesse”.

 

 

 

Presente all’appuntamento anche Massimiliano De Michele, imprenditore che insieme alla sua famiglia è da oltre cinquant’anni impegnato nella vendita delle due ruote in Campania: “Come gruppo – afferma – abbiamo appoggiato l’idea di Antonella perché crediamo nelle sinergie tra gli operatori del settore; in particolare abbiamo esposto le ultime meraviglie della Ducati.  Eventi come questo andrebbero organizzati con maggiore frequenza perché da un lato si andrebbe a portare linfa vitale all’intero settore e dall’altro si accresce il senso di appartenenza del motociclista ad una grande e variegata famiglia”.

 

 

 

Altro imprenditore importante che si è speso in prima persona è stato Maurizio Dotoli, sinonimo a Napoli della Moto Guzzi: “Mi è piaciuta – sottolinea- sin da subito l’idea e così ho portato le novità della casa di Mandello del Lario per consentire ai partecipanti di vivere in prima persona le emozioni che sono in grado di regalare. Un plauso va ad Antonella che ha creduto in questo progetto e spero che continui a coinvolgerci in simili appuntamenti”.

Domani la Agnano-You BIker Fest

Domani ci sarà a Napoli la AgnanoYou Biker Fest, evento che trasformerà l’ultimo sabato di maggio in una giornata indimenticabile per chi ama le due ruote.

 

 

Test Ride, Show Trial, premi, piloti, musica e animazione saranno gli ingredienti della festa, con l’Arai Racing & Touring Service il piatto forte: “Sarà – spiega Antonella Rea master chief della You Bikeruna grande festa dei motociclisti. Al nostro appello hanno aderito le concessionarie napoletane dei principali marchi costruttori di moto per permettere a chi verrà di vivere in prima persone le emozioni delle novità dell’anno. I possessori dei caschi Arai, poi, potranno usufruire dell’esclusivo servizio di assistenza, controllo e pulizia del casco grazie alla disponibilità dei tecnici della casa giapponese. Verrà data la possibilità di provare su strada gli esclusivi caschi del 2016, in modo da poter apprezzare la loro qualità e sicurezza. Prisco Pezzella della scuola Trial Academy garantirà tanto spettacolo con varie esibizioni, mentre Bruno Gaipa sarà divertente intrattenitore. Scenario della festa sarà il grande piazzale antistante il nostro punto vendita di Via Scarfoglio 4/A. Non mancate!”.

Domenica 8 maggio appuntamento alla You Biker con il gruppo Kawasaki Z Club Campania

La passione del Kawasaki Z Club Campania incontrerà domenica 8 maggio la moda e la sicurezza della You Biker di Napoli.

 

 

L’appuntamento avrà inizio alle ore 10,00 e si baserà sul divertimento, sull’amore per le due ruote, specie se Made in Akashi e sulla goliardia: “Abbiamo – spiega Giuseppe Arena, fondatore del gruppo campano – accettato l’invito di Antonella Rea per far visita al suo Dainese Store e ammirare in anteprima le ultime novità della casa italiana. Al tempo stesso ci saranno una serie di gare su un overboard skate, dove saranno premiati i cinque più bravi; sono previsti anche dei premi di consolazione per i meno bravi. Come sempre accade ad ogni nostra uscita, ad organizzare e guidare le operazioni saranno Francesco Capriolo, Giovanni Perna, Franco Niola e Manuel De Nino, anche loro fondatori del nostro gruppo”.

 

 

Un incontro fortemente voluto da Antonella Rea: “Ritengo – dice la manager della You Biker – il Kawasaki Z Club Campania uno dei gruppi più interessanti e dinamici del panorama motociclistico meridionale. La loro allegria, il loro modo di vivere la passione per le due ruote sono eccezionali e contagiosi. Averli domenica nostri ospiti sarà un piacere ed un onore”.