Nissan Qashqai 1.5 Diesel: potenza, performance e minori emissioni

Il crossover più venduto d’Europa, ora disponibile con nuovo motore 1.5. Migliorano potenza e performance e aumenta la coppia grazie alla nuova funzione di overboost.
Il nuovo sistema SCR per la riduzione dei NOx garantisce il rispetto delle più recenti normative antinquinamento. Modificato oltre il 90% dei componenti del motore.
Già in vendita presso le concessionarie Nissan in Italia.

Nissan Qashqai, ora equipaggiato con una nuova versione del motore diesel da 1.5 litri

Il nuovo propulsore offre 115 CV di potenza, ovvero 5 CV in più rispetto alla generazione precedente. La coppia rimane pari a 260 Nm, ma il motore si arricchisce di un’inedita funzione di overboost, che eroga 5 CV e 25 Nm di coppia in più per un massimo di 15 secondi.

NEDC-BT Cerchi da 17” Cerchi da 18”/19”
Consumi 3,76 l/100 km 4,24 l/100 km
Emissioni CO2 100 g/km 110 g/km

Un’altra novità è il Selective Catalytic Reduction (SCR), che utilizza l’AdBlue per ridurre le emissioni di ossidi di azoto (NOx). Grazie a questa tecnologia, il motore è pienamente conforme alla nuova normativa antinquinamento Euro 6d-Temp, mantenendo inalterate efficienza e performance.

Il motore è stato modificato per oltre il 90% dei sui componenti, tra cui radiatore olio, filtro olio, volano a doppia massa, pompa del vuoto e pompa di iniezione ad alta pressione.

Qashqai è il modello di maggior successo in Europa

Qashqai è il modello di maggior successo in Europa negli 83 anni di storia di Nissan, con oltre 2,3 milioni di unità vendute dal lancio, avvenuto nel 2007.

L’adozione del nuovo motore 1.5 diesel, più efficiente e performante, è parte della Nissan Intelligent Mobility, la roadmap strategica di Nissan per il futuro della mobilità, che ridefinisce il modo in cui i veicoli sono guidati, alimentati e integrati nella società.

Nissan Intelligent Mobility è declinata in tre pilastri: Intelligent Driving (tecnologie per una guida più sicura e piacevole), Intelligent Power (motori più efficienti ed elettrificati) e Intelligent Integration (sistemi di connettività e integrazione con la società).

Nissan Qashqai con il nuovo motore 1.5 diesel è già in vendita presso le concessionarie Nissan, con prezzi a partire da 23.340€.

Renault-Nissan-Mitsubishi: vendite record con 5,4 milioni di veicoli

Renault-Nissan-Mitsubishi, la più grande alleanza automobilistica del mondo, ha annunciato oggi che le vendite presso le aziende sono aumentate del 5,1% fino a raggiungere il nuovo record di 5.538.530 veicoli nei sei mesi fino al 30 giugno.
 
Le tre aziende dell’Alleanza hanno registrato un aumento della domanda nei segmenti di prodotto che comprendono crossover, veicoli sportivi, pick-up e modelli elettrici e ibridi-elettrici a zero emissioni.
 
Tra i marchi principali, Renault ha registrato un aumento delle vendite di Clio, Captur e Scenic; Dacia ha ottenuto un record di vendite a metà anno; Nissan ha assistito a una maggiore domanda dei modelli Note, Serena, X-Trail e Qashqai; e i volumi di Mitsubishi Motors sono incrementati grazie alle vendite dei nuovi Eclipse Cross e XPANDER.
 
Sia Renault che Nissan hanno segnalato una forte domanda nel segmento dei veicoli elettrici. Renault si è assicurata il 21,9% della quota di mercato europea dei veicoli elettrici con ZOE e Kangoo Z.E., che detiene anche il 38% della quota di mercato dei veicoli elettrici LCV. Per quanto riguarda Nissan, la domanda per la nuova LEAF ha contribuito alle vendite di oltre 47.000 veicoli elettrici nel primo semestre, facendola diventare il veicolo elettrico più venduto in Europa nella prima metà di quest’anno con oltre 18.000 registrazioni. Mitsubishi Motors è rimasta leader di mercato nel segmento SUV PHEV con ordini continuativi per il suo Outlander ibrido-elettrico.
 
Carlos Ghosn, presidente e amministratore delegato di Renault-Nissan-Mitsubishi, ha dichiarato: “Le nostre aziende continuano a incrementare le vendite in più mercati, riflettendo le offerte competitive e attraenti dei nostri marchi. Queste incredibili prestazioni di vendita nella prima metà del 2018 dimostrano che siamo in linea con le previsioni fissate nel piano a medio termine per il 2022 dell’Alleanza”.
 
In base al piano a medio termine della durata di sei anni, Renault-Nissan-Mitsubishi prevede vendite combinate di oltre 14 milioni di unità all’anno entro la fine del 2022, oltre il 30% in più rispetto ai 10,6 milioni di unità vendute dalle aziende dell’Alleanza nel 2017. Il piano prevede anche un approfondimento della convergenza tra le aziende, compreso l’uso di piattaforme e propulsioni comuni, condividendo l’innovazione nell’elettrificazione, nella connettività e nelle tecnologie di guida autonoma.
 
I veicoli venduti dalle aziende dell’Alleanza rappresentavano circa una vettura su nove vendute in tutto il mondo nella prima metà dell’anno. Tra i diversi marchi:
 
Il Gruppo Renault ha venduto 2,1 milioni di veicoli nella prima metà del 2018, stabilendo il record di vendite semestrali per i marchi Renault e Dacia. In Europa, Renault è rimasto il secondo marchio più venduto, con Captur numero uno nel suo segmento.
 
Nissan Motor Co. Ltd. ha venduto 2,8 milioni di veicoli con i marchi Nissan, INFINITI e Datsun in tutto il mondo. In Cina, la società ha raggiunto una crescita delle vendite del 10,8%.
 
Mitsubishi Motors ha venduto 616.648 veicoli in tutto il mondo, in quanto la società ha lanciato la sua nuova Eclipse Cross in oltre 60 paesi. Inoltre, ad aprile sono iniziate le esportazioni di XPANDER dall’Indonesia alle Filippine. I risultati sono stati guidati anche dalla Tailandia, con una forte domanda di pick-up, e dalla Cina con il SUV Outlander.
 
 
 
I primi 10 mercati dell’Alleanza
 
 
 
1 Cina
 
2 Stati Uniti
 
3 Francia
 
4 Giappone
 
5 Russia
 
6 Germania
 
7 Messico
 
8 Italia
 
9 Brasile
 
10 Spagna
 
I primi 10 mercati del Gruppo Renault
 
 
 
1 Francia
 
2 Russia
 
3 Germania
 
4 Italia
 
5 Cina
 
6 Spagna
 
7 Brasile
 
8 Argentina
 
9 Turchia
 
10 Iran
 
I primi 10 mercati di Nissan
 
 
 
1 Stati Uniti
 
2 Cina
 
3 Giappone
 
4 Messico
 
5 Canada
 
6 Regno Unito
 
7 Russia
 
8 Brasile
 
9 Spagna
 
10 Francia
 
I primi 10 mercati di Mitsubishi Motors
 
 
 
1 Indonesia
 
2 Cina
 
3 Stati Uniti
 
4 Giappone
 
5 Australia
 
6 Thailandia
 
7 Filippine
 
8 Germania
 
9 Russia
 
10 Regno Unito