Nuova Mazda3, tecnologie strutturali di nuova generazione

Nuova Mazda3, tecnologie strutturali di nuova generazione

Il sedile della nuova Mazda3 adotta una struttura di base progettata per mantenere la colonna vertebrale nella sua naturale curva a forma di S

Il sedile della nuova Mazda3 adotta una struttura di base progettata per mantenere la colonna vertebrale nella sua naturale curva a forma di S. Il cuscino del sedile e la parte inferiore dello schienale supportano la zona inferiore del bacino, la zona superiore del bacino e le cosce al fine di mantenere il bacino in posizione verticale, mentre la parte superiore dello schienale sostiene il baricentro della gabbia toracica. Questa struttura consente al conducente di stabilizzare la testa in modo naturale muovendo il bacino e la colonna vertebrale per mantenere l’equilibrio senza alcuno sforzo consapevole.

Nuova Mazda3 evoluzione nella scocca e nell’intelaiatura

La scocca è una ulteriore evoluzione del concetto di intelaiatura diritta e struttura ad anello continuo di Mazda. I nuovi collegamenti da davanti a dietro completano i collegamenti verticali e laterali esistenti della precedente carrozzeria per formare strutture ad anello multidirezionali. Questo aumenta la rigidità riducendo
nel contempo il ritardo nella trasmissione dell’energia, il che contribuisce a massimizzare la funzionalità di ammortizzatori e pneumatici. Concentrando l’energia trasmessa dalla superficie stradale in punti specificamente scelti e, adottando una nuova struttura di smorzamento che contribuisce ad assorbirla, vengono ridotte le vibrazioni che causano rumore senza dover aumentare il peso del veicolo.

Basandosi sul concetto di livellare nel tempo la trasmissione di energia alla massa non sospesa, il sistema di sospensioni impiega montanti MacPherson all’anteriore e un nuovo schema a barra di torsione al posteriore. La nuova forma sferica della struttura interna delle boccole si combina con la nuova geometria della sospensioni per realizzare un passaggio dell’energia senza ritardi e un’azione lineare.

Abitacolo silenzioso

Come risultato degli studi di ricerca antropologica condotti da Mazda, lo sviluppo si è focalizzato su tre caratteristiche del suono che impattano direttamente sugli occupanti dell’abitacolo. Esse sono “volume del suono”, “variazioni nel tempo di altezza e tono” e “direzione di provenienza del suono”. Sopprimendo la generazione del rumore e riducendone il volume, controllandone nel contempo anche fluttuazioni e direzione dei suoni, si è puntato non solo a rendere l’abitacolo un ambiente “silenzioso” ma anche a offrire una “silenziosità di alta qualità” che soddisfi tutti gli occupanti dell’abitacolo.

Per migliorare le qualità d’isolamento di base, che sono la chiave per ridurre i disturbi NVH, la Nuova Mazda3 è la prima Mazda su cui viene applicata la struttura “a doppia parete”, dove viene lasciato spazio tra carrozzeria e tappezzeria del pavimento. Considerando il tappeto e il pannello della scocca come due pareti, e quindi progettandoli in modo da corrispondere alle caratteristiche del materiale in fibra attaccato al tappeto, si è migliorata l’efficienza acustica senza aumentare il peso. Anche il numero di fori presenti nella tappezzeria è stato ridotto per quanto possibile allo scopo di migliorare significativamente l’isolamento acustico.

Minimizzazione di rumori e vibrazioni

Misure finalizzate a contrastare la rumorosità indotta dal fondo stradale e focalizzate sulla minimizzazione di rumori e vibrazioni in modo che ogni rumore trasmesso nei cambi di fondo arrivi in maniera lineare alle orecchie degli occupanti nell’abitacolo. Le migliorie nell’assorbimento acustico del rivestimento del padiglione e della tappezzeria del pavimento eliminano efficacemente i rumori ad alta frequenza. Pneumatici con azione elastica verticale ottimizzata e la maggiore rigidità dei possibili punti di entrata aiutano a prevenire la trasmissione in abitacolo di vibrazioni indesiderate. La trasmissione senza ritardo di suoni e vibrazioni accettabili crea nell’abitacolo un ambiente più rassicurante e confortevole.






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *