Nuovo Piaggio MP3, motore 500 HPE: prestazioni aumentate

Nuovo Piaggio MP3, motore 500 HPE: prestazioni aumentate

Il motore “mezzo litro” del nuovo Piaggio MP3 è un esempio di robustezza e affidabilità. Si tratta di un monocilindrico 500, 4 valvole raffreddato a liquido, alimentato a iniezione elettronica

Il motore “mezzo litro” del nuovo Piaggio MP3 è un esempio di robustezza e affidabilità. Si tratta di un monocilindrico 500, 4 valvole raffreddato a liquido, alimentato a iniezione elettronica; è il più potente della categoria e adotta un sistema di acceleratore elettronico “Ride-by-Wire” multimappa che migliora l’erogazione e fluidità di funzionamento del motore ai regimi più bassi, quindi la guidabilità di Piaggio MP3, lasciando al pilota la possibilità di cambiare la mappatura motore agendo sul pulsante al manubrio, privilegiando le prestazioni o il contenimento dei consumi. I nuovi Piaggio MP3 500 sono equipaggiati con l’ultima evoluzione del monocilindrico, denominato hpe (High Performance Engine).

Nuovo Piaggio MP3, maggiori prestazioni per il modello da 500 CC

Gli interventi di cui ha beneficiato sono rivolti ad ottenere maggiori prestazioni, riducendo nel
contempo il consumo di carburante e migliorando anche la timbrica dello scarico
. Il sistema di
distribuzione monoalbero con punterie a rullo guadagna ora un asse a camme con differente
fasatura e diversi tempi di alzata delle valvole. La linea di aspirazione può contare su una nuova e più generosa cassa filtro che ottimizza il rapporto aria/benzina, migliorando quindi la coppia erogata ai bassi regimi e garantendo un’eccezionale fluidità di marcia a ogni andatura.

È nuovo anche il coperchio della trasmissione, mentre sono state meglio curate le finiture dei carter esterni del motore. Aumentano così le prestazioni di circa il 14% rispetto alla precedente unità, con un dato di potenza massima che è ora di 44,2 CV all’albero. L’impianto di scarico dal nuovo silenziatore di Piaggio MP3 500 hpe permette infine di ottenere una riduzione della rumorosità percepita e un’ottimizzazione del suono, con una connotazione più sportiva.






2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *